lunedì, Marzo 4, 2024

Trump: attacco Hamas e guerra in Ucraina non ci sarebbero stati se fossi stato presidente

L’ex presidente americano Donald Trump ha affermato che l’attacco di Hamas e guerra in Ucraina non ci sarebbero stati se fosse stato presidente.

Trump parla dell’attacco di Hamas

L’ex presidente americano Donald Trump ha affermato che gli attacchi di Hamas contro Israele e la guerra in Ucraina non sarebbero mai avventi se fosse stato presidente. “L’orribile attacco a Israele, proprio come l’attacco all’Ucraina, non sarebbe mai accaduto se fossi presidente. Zero possibilità”, ha scritto Trump su Truth Social.

Parlando a un evento a Waterloo, Iowa, Trump ha discusso degli attacchi di Hamas. Il tycoon ha affermato che sono tali attacchi sono il risultato del fatto che gli USA vengono visti come “deboli e inefficaci”. “L’attacco israeliano è stato effettuato perché siamo percepiti come deboli e inefficaci e con un leader davvero debole”, ha detto. Trump ha poi lodato il proprio passato nell’aiutare il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu durante la sua permanenza alla Casa Bianca, sottolineando azioni politiche come il sostegno alla rivendicazione di Israele sulle alture di Golan, nonché il riconoscimento da parte della sua amministrazione di Gerusalemme come capitale del paese e il trasferimento dell’ambasciata americana a Gerusalemme.


Leggi anche: Trump ha rivelato i segreti dei sottomarini nucleari statunitensi

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles