lunedì, Marzo 4, 2024

Texas: sparatoria in un centro commerciale, 9 morti

Sparatoria in un centro commerciale in Texas. Nove persone sono morte e almeno sette sono rimaste ferite. Ad aprire il fuoco è stato un uomo in abbigliamento militare che ha sparato sulla folla prima di essere ucciso a sua volta da un agente. Si teme che tra le vittime ci siano dei bambini.

Sparatoria in un centro commerciale in Taxes  

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti. In Texas nove persone sono rimaste uccise e almeno sette ferite in una sparatoria in un centro commerciale, l’Allen Premium Outlets, a circa 40 chilometri da Dallas. La polizia ha riferito che un uomo in abbigliamento militare ha sparato sulla folla prima di essere ucciso a sua volta da un agente. Sconosciuto al momento il motivo della strage. Un testimone ha raccontato che l’aggressore indossava un giubbotto e sembrava avesse ricevuto un addestramento. “Sapeva quello che stava facendo”, ha detto il testimone. Il governatore del Texas Greg Abbott ha affermato di essere in contatto con funzionari statali e locali per offrire “il pieno sostegno dello Stato del Texas” e “assicurare che tutta l’assistenza e le risorse necessarie siano rapidamente dispiegate“. “I nostri cuori sono con la gente di Allen, in Texas, stasera durante questa indicibile tragedia”, ha aggiunto Abbott.

Le sparatorie di massa negli USA stanno diventando una vera e propria epidemia. Secondo i dati dell’organizzazione Gun Violence Archive, dall’inizio del 2023 ci sono state oltre 150 sparatorie di massa negli USA. La tragedia di Dallas arriva poche ore dopo di una sparatoria in un ristorante in Mississippi, dove una persona è stata uccisa e altre sei sono rimaste ferite.


Leggi anche: Texas: sparatoria in una scuola elementare, uccisi 19 bambini

Sparatoria a Nashville: 7 morti, 3 sono bambini

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles