Terremoto colpisce Haiti: almeno 1300 i morti ora si teme la tempesta Grace

0
197
Terremoto colpisce Haiti

Il terremoto colpisce Haiti; il Governo dichiarata l’emergenza sanitari ed economica e si teme il peggio.

Il Terremoto colpisce Haiti che ha devastato il paese dei Caraibi che condivide l’isola di Hispaniola con la Repubblica Dominicana, ha provocato almeno 1300 morti. È questo, al momento, il tragico bilancio secondo un rapporto aggiornato della protezione civile del paese. Interi palazzi in macerie riversati sulle strade. Le urla delle persone che corrono in preda al panico. La paura e la rassegnazione di un popolo stremato dall’ennesima disgrazia. Ma l’incubo sembra non essere finito qui, perché ora è allarme per l’arrivo dell tempesta tropicale Grace.

Il Centro nazionale degli uragani (Nhc) di Miami ha avvertito che la tempesta, con un movimento erratico e di difficile previsione, ha raggiunto oggi le Isole Leeward e sta avanzando verso Puerto Rico, la Repubblica dominicana e Haiti. Fra stasera e domani, aggiunge il bollettino del Nhc, «potrebbe toccare prima le province orientali della Repubblica dominicana, e poi quelle occidentali della stessa Repubblica e alcune di Haiti» colpite ieri da un violento terremoto di magnitudo 7,2. Il fenomeno, si dice infine, sarà accompagnato da «forti venti e piogge battenti che potrebbero causare straripamento di fiumi e inondazioni».

Lo stato di emergenza è stato dichiarato nell’isola caraibica di Haiti dopo che un terremoto di magnitudo 7,2 l’ha colpita il 14 agosto, secondo i resoconti dei media.

Il bilancio delle vittime del terremoto a Haiti sale 724 morti

Terremoto Haiti: inizia la conta delle vittime oltre 227 al momento

Violento terremoto ad Haiti: morti e distruzione il bilancio delle vittime sale a 355

Lo stesso giorno il primo ministro di Haiti, Ariel Henry, ha dichiarato l’emergenza in un tweet:

Secondo il ministero delle Comunicazioni di Haiti, da quando si è verificato il terremoto sono morte 304 persone. Questi includono 160 nel sud, 42 a Nippes, 100 a Grand’Anse, due nel nord-ovest. I feriti sono più di 1.800.

Henry ha presieduto una sessione di lavoro di valutazione e pianificazione con partner nazionali e internazionali il 15 agosto per fornire risposte urgenti alla situazione caotica in cui si trovano attualmente le vittime del terremoto, ha twittato il suo handle.

Il terremoto ha colpito circa 12 chilometri a nord-est del comune di Saint-Louis-du-Sud ed era profondo 10 chilometri, secondo l’US Geological Survey, secondo la CNN .

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, un team di esperti dell’ufficio dell’Organizzazione panamericana della sanità a Port au Prince è stato inviato per valutare i danni e coordinare una risposta sanitaria adeguata dopo il terremoto.

La situazione del Paese al momento è molto grave. Il terremoto si è verificato anche se Haiti è alle prese con il nuovo coronavirus (COVID-19), la carenza di cibo e l’assassinio del suo presidente, Jovenel Moise, di recente, secondo la CNN .

Le bande criminali si sono scatenate in molte parti del paese. E lunedì 16 agosto, Haiti sarà colpita dalla tempesta tropicale Grace, che si sta preparando da tempo nei Caraibi.