Tante emozioni con Amici di Maria De Filippi, attenzione articolo spoiler

0
393

Nella settima che ha  preceduto la seconda puntata del serale di amici, nella scuola ci sono state un pò di tensioni nella squadra bianca. Morgan si scaglia contro i suoi ragazzi in quanto non sono in grado di apprezzare la bellezza e la semplicità delle canzoni che dovranno cantare. L’indignazione di Morgan è alle stelle tanto che minaccia di andarsene.

Come dargli torto? Ha davanti un ragazzino inesperto come Mike, che gareggia credendo di avere delle doti naturali per cantare, ma grida che gli fanno schifo i PinkFloyd, a questo punto non puoi far altro che andar via, spegnere la TV. Arrivare al serale per i ragazzi è una conquista,credono di potersi prendere il lusso di giudicare il lavoro degli altri, Morgan per quanto possa avere dei modi sbagliati ed arroganti alla fine ha solo cercato di insegnare un pò della grande storia della musica e di sana umiltà. “Le canzoni vanno fatte!”  ha gridato sfiduciato nella puntata del primo aprile.

Mentre nella squadra bianca il direttore tecnico non gode di fiducia e di complicità, nella squadra dei blu Elisa continua il lavoro con i suoi ragazzi e si respira un’aria più armoniosa. Elisa vittima di uno scherzo dalla produzione ci mostra la parte del backstage più simpatica di “Amici”.

La seconda puntata del serale si apre con il duetto di Francesco Renga con Shady e per i blu abbiamo avuto il ritorno di uno dei maestri di Amici Fabrizio Moro con Federica in una splendida esibizione della canzone che ha portato a Sanremo. Direttamente da Hollywood Matt Dillon ha partecipato con piacere al ruolo di giudice della terza prova. Dillon sbalordito dalla bravura dei ragazzi e dall’impegno nelle coreografie è stato vittima nel “gioco di scultura” improvvisato da Maria per poter approcciare come meglio credeva con il divo.

La prima manche è stata vinta dai blu, Morgan per sollevare lo spirito della sua squadra scende in campo personalmente omaggiando George Michael prima con il pianoforte poi impugnando la chitarra. Elisa risponde con il suo omaggio a David Bowie.

Anche in questa puntata protagonisti della serata sono stati i sentimenti, le coreografie e le musiche trattate non sono per nulla banali, per Vittoria è stato impegnativo ballare il suicido di una donna depressa, Andreas ci ha emozionati nell’interpretazione di un bambino vittima di abusi. La sensualità e la passione sono scese in campo con le coreografie ballate da Cosimo ed Oliviero. Il carattere eccentrico di Morgan non è venuto a mancare, scagliandosi più volte contro il pubblico dei bianchi quasi assente e mostrando il suo affetto per Rudy Zerbi nella minaccia di volerlo baciare.

LP è stata l’ospite d’onore della serata, un successo che ormai ha travolto l’Italia. La star di fama internazionale ha collaborato con entrambe le squadre alla gara, prima con Federica (blu) con “Lost on you” poi con Shady (bianchi) in “other people”. Le emozioni sono state tante anche nel pezzo che Riccardo ha dedicato alla madre, apprezzato anche molto da Morgan che ha sempre poco riconosciuto Riccardo come artista.

Purtroppo le gare prevedono un vincitore e quindi l’esclusione di uno dei ragazzi, questa volta i blu hanno avuto la meglio, portano a casa la vittoria e i bianchi devono salutare il compagno Lo Strego.

 

 

Commenti