Taiwan si prepara a possibile guerra con la Cina

0
800
Taiwan si prepara a possibile guerra con la Cina

Il ministro della difesa ha affermato che Taiwan si prepara ad una possibile guerra con la Cina. Tali dichiarazioni giungono mentre Pechino ha aumentato le incursioni militari verso Taiwan. Il presidente Tsai Ing-wen ha affermato che l’eventuale caduta di Taiwan per mano della Cina avrebbe “conseguenze “catastrofiche per la pace regionale e il sistema di alleanze democratiche.

Taiwan si prepara ad una possibile guerra con la Cina?

Taiwan si sta preparando per una potenziale guerra con la Cina a seguito di una serie di attività militari sempre più aggressive da parte di Pechino. A riferirlo è il ministro degli Esteri di Taipei, Joseph Wu. Wu a “China Tonight” dell’Australian Broadcast Corporation ha dichiarato: “In previsione di ulteriori aggressioni, Taiwan si sta preparando a respingere qualsiasi attacco e ha chiesto all’Australia di aumentare la condivisione dell’intelligence e la cooperazione per la sicurezza”. Il ministro taiwanese ha poi affermato: “La difesa di Taiwan è nelle nostre mani e siamo assolutamente impegnati in questo. Sono sicuro che se la Cina lancerà un attacco contro Taiwan, penso che anche loro soffriranno tremendamente”.

Le parole del presidente taiwanese

Anche la presidente dell’isola Tsai Ing-wen lancia un allarme nel mezzo delle forti pressioni militari di Pechino. In un articolo pubblicato dalla rivista Foreign Affairs, Tsai afferma che l’eventuale caduta di Taiwan per mano della Cina avrebbe “conseguenze “catastrofiche per la pace regionale e il sistema di alleanze democratiche. Segnalerebbe che nel contesto globale dei valori odierni, l’autoritarismo può avere la meglio sulla democrazia”. Inoltre sottolinea che Taiwan non sta cercando uno scontro militare con la Cina. Ma allo stesso tempo avverte: “Se la democrazia e lo stile di vita sono minacciati, Taiwan farà tutto ciò che è necessario per difendersi. Non ci piegheremo”.

Aumentato le incursioni cinesi

Le incursioni militari cinesi verso Taiwan sono aumentate negli ultimi tempi.  L’anno scorso il ministero della Difesa taiwanese ha registrato incursioni pari a un record di 380 jet militari cinesi. Il record dell’anno scorso è stato battuto quest’anno. Il ministero ha infatti registrato, fino ad ottobre, oltre 600 incursioni. Dal primo ottobre, Pechino ha lanciato una serie di incursioni aeree nello spazio di difesa di Taipei fino a toccare un picco di 56 jet militari, di cui 38 caccia J-16, registrati ieri, pari a un numero mai così alto.


Leggi anche: Pechino invia 38 aerei militari nella zona di difesa di Taiwan