mercoledì, Giugno 12, 2024

Super Tifone verso le Filippine, Taiwan e Cina

Super Tifone Chanthu è diventato un mostro, un potente super-tifone intenso come un uragano di categoria 5.

Super-TIFONE CHANTHU, un mostro verso Filippine, Taiwan e Cina , la massima possibile. In sole 48 ore si è trasformato da depressione tropicale ad un super-tifone. Chanthu si trova nel Mare delle Filippine e si appresta a raggiungere la terraferma: a rischio soprattutto le zone settentrionali delle Filippine, in particolare l’isola di Luzon e l’arcipelago della provincia di Batanes, Taiwan e la Cina continentale, con rischi specie tra Wenzhou e Shanghai.

Chanthu (nominato “Kiko” dal servizio meteorologico filippino) ora ha venti che soffiano a 260 km/h, con raffiche che addirittura superano i 310 km/h. Una forza incredibile, capace anche di generare intense mareggiate e piogge insistenti. L’occhio del super tifone transiterà oggi a circa 460 chilometri da Manila, capitale delle Filippine.

super tifone chanthu
Il Super tifone Chanthu dal satellite Himawari-8

Tempesta Chanthu sta per diventare un super Tifone

Allerta Meteo per Giovedì 9 Settembre: ecco le regioni a rischio

Il tifone nel corso delle prossime ore si avvicinerà alle Filippine, transitando probabilmente sull’arcipelago della provincia di Batanes, nell’estremo nord del Paese. Sono attese pogge molto intense, anche torrenziali, con probabili diffusi di allagamenti, alluvioni lampo e frane, specie nelle zone maggiormente a rischio. I venti del tifone potranno provocare danni alle infrastrutture, e le onde sollevate dall’intenso ciclone potranno raggiungere i 3-5 metri di altezza lungo le coste settentrionali di Luzon, insieme a un’onda di tempesta che potrebbe far alzare il livello del mare fino a 2 metri.

La traiettoria del super-tifone Chanthu (Kiko)

L’impatto diretto sulla terraferma è però previsto sull’isola di Taiwan tra sabato e domenica, quando Chanthu sarà probabilmente intenso come un uragano di categoria 4. Sarà il tifone più intenso della stagione a raggiungere l’isola. Si temono piogge molto intense, venti e mareggiate potenzialmente molto pericolosi. L’occhio di Chanthu domenica transiterà a soli 120 chilometri da Taipei.

Il 14 settembre Chanthu dovrebbe raggiungere la città di Shanghai, molto probabilmente con una intensità decisamente inferiore a quella raggiunta nelle ultime ore. Si stima che il tifone arriverà a Shanghai con venti ad oltre 110 km/h e raffiche a 130 km/h, intenso quasi come un uragano di categoria 1.

Fonte: PAGASADOST

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles