sabato, Aprile 13, 2024

Slovacchia: raggiunto accordo per la formazione del nuovo governo

Raggiunto accordo per la formazione del nuovo governo in Slovacchia. Il nuovo governo sarà composto dal partito populista di sinistra SMER, i socialdemocratici HLAS e il partito populista di destra SNS.

Slovacchia: raggiunto accordo per il nuovo governo

In Slovacchia è stato raggiunto un accordo per la formazione del nuovo governo. Il leader del partito populista di sinistra SMER, Robert Fico, che aveva vinto le elezioni del 30 settembre ma senza ottenere una maggioranza, ha firmato un accordo per creare una coalizione di governo con SNS, il partito populista di destra guidato da Andrej Danko, e con HLAS, partito di centrosinistra guidato Peter Pellegrini.

Gli sviluppi post-elezioni in Slovacchia rischiano di avere pesanti conseguenze per l’Unione europea, soprattutto sul piano del supporto all’Ucraina.  Fico ha infatti puntato tutta la sua strategia in campagna elettorale su una retorica filo-russa, anti-Ucraina e anti-sanzioni contro la Russia. Fico ha accusato Bruxelles e gli alleati occidentali di aver solo prolungato il conflitto con il sostegno armato e di aver danneggiato più l’UE che la Russia con la politica di misure restrittive contro Mosca. In campagna elettorale ha anche promesso di non voler inviare nemmeno una munizione per aiutare l’Ucraina. Per quanto riguarda invece il partito HLAS, ci sono posizioni contrastanti sull’Ucraina. Il leader Pellegrini ha affermato che la Slovacchia non ha più nulla da donare a Kyiv, ma allo stesso tempo non ha menzionato un possibile stop do aiuti all’Ucraina.


Leggi anche: Elezioni Slovacchia: vince il populista Fico

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles