Serie A, 23a giornata. Atalanta – Chievo 1-0

Nella 23 giornata di Serie A allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, l'Atalanta di Gasperini supera di misura il Chievo Verona.

0
431

Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia va in scena AtalantaChievo Verona, match valido per la 23a giornata di serie A.

La squadra di Gasperini, reduce dalla sconfitta in Coppa Italia contro la Juventus, schiera il 3-4-1-2, con Berisha in porta, ManciniTolóiMasiello in difesa, HateboerDe RoonFreulerSpinazzola a centrocampo, con Cristante dietro le punte Ilicic e Petagna.
Il Chievo di Maran risponde con un 5-3-2. Sorrentino va in porta, con Bani, Dainelli e Gamberini in difesa. Hetemaj, Radovanovic e il neo acquisto Giaccherini gestiranno le operazioni a centrocampo. Sulle corsie esterne Depaoli e Jaroszyński, Birsa a supporto di Meggiorini.

Al 14′, Atalanta vicino al gol con Cristante: gran colpo di testa del centrocampista nerazzurro, pallone che termina di poco alto sopra la traversa.
Al 23′ ancora Dea pericolosa: questa volta è Freuler a calciare in porta, ma non inquadra lo specchio e spedisce a lato.
Al 27′ siluro di Ilicic: doppio passo al limite dell’area di rigore da parte dell’attaccante sloveno, e tiro fortissimo che scalfisce la parta alta della traversa.
Nel giro di pochi minuti, Cristante ha una doppia occasione per portare in avanti la squadra di casa, ma il punteggio non cambia.

Il secondo tempo si apre così come si era conclusa la prima frazione di gioco: al 49′ ottimo fraseggio della Dea in mezzo al campo, Hateboer mette un gran pallone in area che Cristante calcia di prima intenzione, mandando la palla di poco alta.
Al 73′ finalmente passa la squadra di casa: a segnare il gol del vantaggio è il giovanissimo Gianluca Mancini che ribatte con il petto un primo tiro di Bryan Cristante. La Var convalida la rete del vantaggio nerazzurro.

Prima del fischio finale c’è spazio per il forcing del Chievo, che però non porta al pareggio dei gialloblù: finisce 1-0, vittoria pesante per l’Atalanta, che continua la sua rincorsa all’Europa portandosi al settimo posto a due punti dalla Sampdoria.
Terza sconfitta consecutiva per il Chievo Verona, che ora occupa la quattordicesima posizione in classifica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here