Sciare assicurati: Il miglior modo di viaggiare! – Wintersports

10
249

Che bello viaggiare. Viaggiare è bello perché puoi:

Visitare posti nuovi, assaggiare pietanze diverse, accumulare esperienze, crescere spiritualmente, conoscere persone nuove, interfacciarsi con altre realtà, arricchire il proprio bagaglio culturale, avere sempre qualcosa d’interessante da raccontare, portare un po’ del tuo viaggio con te con un souvenir. Ma soprattutto, non tornare mai allo stesso modo di quando sei partito.

La cosa più bella di viaggiare? Farlo in compagnia!

Con gli amici o con la famiglia, e quando si viaggia con la famiglia e soprattutto con dei bambini, la sicurezza non è mai troppa. Per questo motivo è bene organizzare il viaggio inserendo anche l’assicurazione sci.

A Roma si dice: ”Non succede. Ma se succede?”

Immaginate di prendervi una pausa dal solito tram tram post vacanze natalizie, un bel ponte alla Befana. Portate i bambini in un posto dove non penserete mai di andare d’estate: Sulla neve.

I luoghi bianchi sono meravigliosi, e offrono molteplici opportunità, una di queste è ovviamente sciare.

I posti migliori dove andare a sciare

Sciare in Val d’Ega – Idee vacanza Inverno 2019/2020
Neve: nuovi impianti e attività per sciare in sicurezza

Ecco 20 meravigliose località italiane dove poter scivolare e godersi viste mozzafiato.

1. Cortina (Belluno)

2. Madonna di Campiglio (Trento)

3. Canazei, Val di Fassa (Trento)

4. Folgaria (Trento)

5. Corvara, Alta Badia (Bolzano)

6. La Villa, Alta Badia (Bolzano)

7. San Vigilio di Marebbe, Valle di Mareo (Bolzano)

8. Ortisei, Val Gardena (Bolzano)

9. San Candido, Alta Pusteria (Bolzano)

10. Obereggen, Val d’Elga (Bolzano)

11. Livigno (Sondrio)

12. Ponte di Legno (Brescia)

13. Sestriere (Torino)

14. Alagna, Valsesia (Vercelli)

15. Courmayeur (Aosta)

16. Cervinia (Aosta)

17. La Thuile (Aosta)

18. Pila (Aosta)

19. Ovindoli (L’Aquila)

20. Roccaraso (L’Aquila)

Ecco, non vi resta altro che scegliere la meta, fare le valigie e partire. Ovviamente senza tralasciare la cosa più importante da fare se si va in queste località: L’assicurazione.

Perché è importante stipulare un’assicurazione?

Per un motivo molto semplice: Prevenire è meglio che curare.

Quando si organizza un viaggio lontano, è bene non badare a spese. I Salta Fila, i biglietti presi in anticipo, l’assicurazione ecc. possono sembrare cose insulse da prenotare quando sei a casa e stai smanettando su Booking. Ma una volta partiti, ti accorgerai di quanto siano importanti. Forse più importanti pure della prenotazione in hotel!

Cosa potrebbe succedere?

Ritardi e cancellazioni di voli, perdita, furto e danneggiamento dei bagagli, perdita di coincidenze, annullamento del viaggio ecc.

Viaggiare con un’assicurazione è un sogno. Ti senti protetto, supportato, coccolato. Per tutta la durata del tuo meraviglioso soggiorno. Un’esperienza unica, da portare sempre con te.

Quale assicurazione dovrei scegliere?

Wintersports. La risposta è Wintersports. Di assicurazioni ce ne sono tante, ma nessuna è così completa come Wintersports. Si adatta perfettamente alle esigenze di ogni tuo componente della famiglia. Scopriamo il perché.

  • È valida in tutto il mondo (quindi non solo per le località italiane sopra elencate)
  • Assicura per gli sport in pista e fuori pista (20 sport totali)
  • Possiede 2 al prezzo di 1: Assicurazione viaggio e assicurazione sport
  • Quando rinnovi la polizza hai il 20% di sconto

Per non parlare del pronto soccorso!

  • Assistenza medica internazionale 24 ore su 24

Non importa in quale parte del mondo ti trovi, avrai sempre un professionista a tua disposizione.

  • Fino a € 200.000 di spese mediche ampliabili

Sono incluse tutte le prove mediche prescritte (risonanza, TAC, ecografie, ecc.). E fino a € 2.000 per protesi e stampelle.

  • Soccorso in pista e in montagna

Incluso l’intervento dell’elicottero. E se dovessi essere rimpatriato per malattia o infortunio, si utilizzerà sempre il mezzo più idoneo alle tue necessità.

Visita il sito, clicca qui.

10 COMMENTS

  1. Perfetto non sapevo di quest ‘assicurazione. La settimana prossima sarò a Roccaraso. Un post che mi cade a pennello

  2. penso che avere una assicurazione quando si viaggia è un requisito obbligatorio. Da soccorritrice in ambulanza so bene che lo sci è uno sport molto pericoloso soprattutto per chi lo fa solo nel week end o nelle settimane bianche. basta una slittata o una scivolata su una lastra di ghiaccio per aver traumi tali da aver bisogno di soccorsi. E se questi avvengono lontano da casa, una assicurazione sanitaria ci permette di essere recuperati dal presidio ospedaliero gratuitamente ed essere riaccompagnati a casa con i mezzi adeguati.

  3. Generalmente mi concedo con la famiglia un weekend a febbraio a Roccaraso ma non avevo mai pensato a stipulare un’assicurazione. Un consiglio prezioso per eventuali incidenti che possono verificarsi. Grazie per le informazioni.

  4. Assicurarsi in viaggio credo diventi molto importante quando si va in posti lontani o in posti dove potresti fare attività fisiche dove il rischio di farsi male c’è sempre, che sia in minima percentuale o meno.

  5. sono bellissime le vacanze sulla neve, e come suggerisci tut in questo caso è davvero importante l’assicurazione….. non si sa mai, qualche piccolo incidente è sempre previsto sulla neve

  6. Assolutamente da fare un’assicurazione quando si va a sciare,ma se non sbaglio pensavo fosse obbligatorio farla per andare sulle piste…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here