Scarpe comode: 4 modelli che non tradiscono mai

Lunghe camminate, escursioni o passeggiate all'aria aperta: dai sandali ai mocassini, ecco quali sono le scarpe più confortevoli.

0
637
Quattro modelli di scarpe comode
I sandali sono delle scarpe particolarmente comode (Foto Pixabay).

Quando compriamo delle scarpe, è fondamentale scegliere quelle che ci garantiscano il massimo del comfort. Un’esigenza, questa, che emerge soprattutto quando dobbiamo fare un’escursione o una lunga camminata. Infatti, se dovessimo avere ai piedi delle calzature inadatte, potremmo andare incontro a diversi disagi e dolori. Per questo motivo è importante scegliere delle scarpe comode per essere a nostro agio e per tutelare il benessere dei nostri piedi. Vediamo quali sono i 4 modelli che ci consentono di andare sul sicuro.

Scarpe comode: i mocassini

I mocassini sono tra le scarpe comode per eccellenza. Bassi e con suole flessibili, sono davvero semplici da portare per lunghe camminate. A seconda del nostro stile, possiamo optare per modelli adatti ad un abbigliamento casual, o anche ad un outfit più elegante e formale. Sul mercato sono presenti mocassini in diversi materiali e colori, quindi facilmente potremo trovare quelli più adatti alle nostre esigenze. Di solito sono realizzati in pelle, ma ce ne sono anche in tela o pelle scamosciata.

Off the Beaten Path: le scarpe di Schutz Autunno 2022

Scarpe da corsa

Le scarpe da corsa vengono prodotte solitamente con suola spessa in grado di ammortizzare gli urti e di proteggere i piedi. Possiamo indossare le cosiddette running shoes in diverse condizioni atmosferiche e, in più, sono alquanto semplici da pulire dopo l’uso. Come per i mocassini, anche queste calzature sono disponibili in diversi design e colori, quindi abbiamo solo l’imbarazzo della scelta nel puntare su quelle che si sposano maggiormente con il nostro look.

Scarponcini da trekking

Se cerchiamo il massimo del grip, allora tra le scarpe comode dobbiamo andare su quelle da trekking. Presenti sul mercato sia in pelle che in materiali sintetici, hanno caratteristiche differenti a seconda delle necessità. Ad esempio ci sono scarponcini da trekking impermeabili, oppure quelli particolarmente traspiranti. Si possono indossare anche sotto i jeans o con un look casual quando ci vogliamo concedere una passeggiata all’aperto per rilassarci dallo stress quotidiano.

Scarpe comode: i sandali

Leggeri e confortevoli, i sandali sono l’ideale per le belle giornate e per le camminate all’aria aperta. Non a caso, risultano tra le scarpe preferite dai viaggiatori. L’unico svantaggio rispetto agli altri modelli è che non garantiscono un’ampia protezione del piede. Ad ogni modo, negli ultimi tempi sono stati lanciati dei sandali che cercano di fornire un maggior supporto all’arco plantare soprattutto se dobbiamo fare delle lunghe camminate.