Salvini smentisce un’asse con Berlusconi contro Meloni

0
306
Arrestato 41enne romano

La politica è sicuramente un mondo difficile ed intricato da capire: ci sono delle regole che possono essere infrante ma che sarebbe meglio rispettare. Come ad esempio le varie coalizioni. Partiti anche di diversa matrice, possono unirsi per far fronte alle problematiche del Paese. È delle ultime ore la voce che la Lega e Forza Italia si siano accordate per fronteggiare Fratelli d’Italia. Salvini smentisce in diretta televisiva.


Secondo Letta Salvini e Meloni vincono senza Mr. B


Perchè Salvini smentisce una coalizione con Berlusconi?

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha smentito le insistenti voci che lo davano d’accordo con Berlusconi per ridimensionare Fratelli d’Italia guidato da Giorgia Meloni. Il politico in un’intervento al programma televisivo “Stasera Italia”, ha chiaramente detto che non avrebbe nessun interesse ad andare contro FdI perchè i “nemici” politici sono nella sinistra. Il motivo per cui Berlusconi e Salvini si sono sentiti al telefono non ha nulla a che fare con la politica: il numero uno del Carroccio aveva contattato Berlusconi per sincerarsi sulle condizioni di salute.

Matteo Salvini ha espresso il proprio parere anche su Letta, leader del PD: ”Letta ha detto di vedere in me una persona vera? Probabilmente si è accorto che dopo tre mesi passati a insultare me e la Lega, non ha fatto un buon servizio né all’Italia, né al governo, né al suo partito. Stando ai sondaggi, leggevo ieri sul Corsera che il Pd scende e gli unici che salgono sono Lega e Fdi e la Lega è ampiamente il primo partito in Italia”. Infine ha concluso accennando al Presidente del Consiglio, Mario Draghi: “Non mi permetto di decidere cosa farà Draghi, le statuine le sposto quando faccio il presepe con mia figlia a inizio dicembre, poi Draghi sceglierà lui cosa fare. Poi quando i giornalisti mi chiedono se Draghi è all’altezza di fare il presidente della Repubblica, io dico ‘certamente sì’. Sta facendo bene il premier. Potrebbe far bene il presidente della Repubblica. Io spero che questo governo vada avanti fino a che l’Italia non sarà decisamente partita“.