Salvini difende l’Ungheria nel litigio con l’Unione Europea

0
412
Israele Salvini

Ursula von der Leyen ha dato un ultimatum al governo Orbán. Salvini difende l’Ungheria affermando che è diventata presidente della Commissione europea con i voti ungheresi e polacchi.

Perché Salvini difende l’Ungheria?

Matteo Salvini ha detto in un comunicato stampa improvvisato che al momento vuole trattare soprattutto con gli italiani e l’Italia. Ma ha aggiunto: “Devo ricordare che Ursula von der Leyen è stata eletta a capo della commissione, grazie ai voti di Ungheria e Polonia”. Con questo comunicato il leader della Lega ha commentato la dichiarazione del presidente della Commissione europea sulla legge del governo ungherese sulla protezione dei bambini. Secondo Matteo Salvini, quando Ursula von der Leyen è stata eletta, ha ricevuto non solo i voti del Partito Democratico (PD) della sinistra italiana. Secondo lui ha ricevuto anche quelli di Fidesz, guidato da Viktor Orbán.


Ungheria: entrata oggi in vigore la legge anti-LGBT


L’alleanza di Salvini è al 49%

Secondo i sondaggi aggregati giovedì e diffusi dall’agenzia di stampa AGI, il sostegno all’alleanza di centro-destra guidata da Matteo Salvini ha raggiunto il 49%. La Lega è al 20,6%, seguita da Fratelli d’Italia (FdI) guidata da Giorgia Meloni con il 19,8% e da Forza Italia di Silvio Berlusconi! 7,9 per cento. Il Partito Democratico (PD) si attesta al 19,4 per cento, e il sostegno al Movimento Cinque Stelle (M5S), a sua volta diviso dai dibattiti e in attesa di un nuovo leader, scende al 15,7 per cento. Il consenso di Vivere l’Italia (IV), guidato da Matteo Renzi, che ha portato agli ultimi due cambi di governo, è del 2 per cento. Matteo Salvini ha detto che continuerà a lavorare quest’estate per rafforzare l’alleanza tra la Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, in vista delle elezioni politiche del 2023. Ha aggiunto che sa che la possibile unificazione dei partiti di destra è accompagnata da una serie di riserve, ma “dovrebbero seguire questa direzione”.