Dopo Harry e Meghan, altre nozze per i reali britannici: Eugenie di York e l’imprenditore Jack Brooksbank si sposeranno tra poche ore nella St. Geoge Chapel del Castello di Windsor

 

Eugenie Victoria Helena Mountbatten-Windsor , 28 anni, figlia minore del principe Andrew e la sua ex-moglie Sarah Ferguson, la duchessa di York, ha scelto di sposarsi lo stesso anno in cui altri eventi importanti si sono succeduti nella famiglia reale.

 

 

 

Testimone della sposa dovrebbe essere la sorella, la Principessa Beatrice. Non mancheranno i Royal BabyCharlotte e George faranno da damigella e paggetto, e a loro si uniranno la figlia di Robbie Williams Teddy e il figlio di Olivier de Givenchy. Kate Middleton si vocifera non sarà presente (sta per diventare zia), ma ci sarà il Principe William. Tra gli ospiti, Kate Moss, Naomi Campbell, David e Victoria Beckham e George e Amal Clooney, la cantante Ellie Goulding, la modella Cara Delevingne,la top model Cindy Crawford, il cantante James Blunt e la moglie Sofia Wellesley.

Certamente mancherà Camilla moglie del principe del Galles occupata in impegni pregressi (improrogabili).

1.200 membri del pubblico sono stati invitati nel parco del castello per vedere la coppia sposarsi.

Buckingham Palace ha dichiarato di aver ricevuto più di 100.000 domande da parte di persone che volevano partecipare.

Rappresentanti di organizzazioni benefiche e organizzazioni supportate dalla coppia saranno tra gli ospiti nel parco del castello, tra cui il Royal National Orthopaedic Hospital, il Teenage Cancer Trust, l’Esercito della salvezza e il Fondo fiduciario delle Nazioni Unite.

Ci saranno anche bambini di due scuole locali frequentate dalla principessa Eugenie – la St George’s School e la Coworth Flexlands School.

Circa 800 ospiti saranno alle nozze e inoltre la star nostrana di fama mondiale Andrea Bocelli eseguirà due brani per gli sposi..

La Regina offrirà poi il lunch presso la Royal Lodge di Windsor e domani, nuovo party con musica e fuochi d’artificio e forse le giostre(bisbigliano i critici).

costi non saranno modesti. Si dice anche in Parlamento ci siano state rimostranze ufficiali per il conto salato da pagare per la sicurezza all’evento.

Sembrerebbe un perfetto matrimonio reale…

Ma in realtà i dubbi su un possibile flop dilagano.

Innanzitutto sia la BBC che Sky non trasmetterrano la diretta Tv proprio perchè spaventati dal poco interesse del pubblico. Invece il «sì» di Eugenie sarà trasmesso (dalle 10 – ora britannica) dal canale privato Itv.

Non solo tutti gli hotel di Windsor non sono sold out, ma i balconi intorno al castello e le strade limitrofe non sono eccezionalmente addobbati come per il principe Harry. Adesso, volendo ancora  prenotare un soggiorno nella cittadina britannica, si può trovare posto per circa 85 euro a notte. Oggi a Windsor potrebbe arrivare persino un acquazzone.

Per di più la principessa Eugenie dal matrimonio del cugino William in poi è stata sempre ricordata assieme alla sorella maggiore come una delle sorellastre di cenerentola per il pessimo look.

 

Quindi non si ci attende una meravigliosa “mise”.

I riflettori, come sostenuto da Telegraph saranno puntati, a parte sul paragone con i cugini,  su Andrew e Sarah “La coppia di divorziati più felice del mondo”.

Il percorso di arrivo in carrozza è stato accorciato. No alla “long walk”, quel lungo rettilineo dove Meghan ha visto una folla non riproponibile; temendo l’assenza di pubblico gli organizzatori hanno preferito la versione breve del tragitto.

Ma in fondo Eugenie ha vissuto sempre da eterna seconda, probabilmente sarà concentrata su altro.

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here