RC moto: attivarla online conviene

0
98

Assicurare il proprio veicolo, prima di mettersi su strada, oltre che essere obbligatorio per legge è necessario per tutelarsi dalle spese derivanti da eventuali danni.

Questo vale sia per le auto che per i mezzi a due ruote.

Non è improbabile, infatti, che viaggiando sulla propria moto possa verificarsi un incidente o che, semplicemente, il veicolo subisca dei danni accidentali.

Attivare una polizza assicurativa protegge i centauri e tutti i guidatori dalle spese, spesso ingenti, a cui sarebbero soggetti in caso di danni al mezzo o alle persone.

L’assicurazione, infatti, serve proprio a rimborsare i costi che verrebbero sostenuti per i danni al veicolo o al suo conducente o, soprattutto, a terzi.

Certo, sostenere i costi assicurativi del proprio veicolo non è poco.

Certamente è una voce di spesa che appesantisce ulteriormente il proprio bilancio personale o familiare.

D’altro canto, con qualche accortezza e sfruttando le offerte proposte dalle compagnie, si possono ottenere importanti risparmi.

Innanzitutto bisogna cercare di conquistare la classe di merito più conveniente.

Anche la RC moto, come le auto, segue la stessa logica bonus-malus, per quanto riguarda l’assegnazione della classe di merito.

In prima battuta, si potrebbe usufruire della formula familiare, che consente di ottenere la classe di merito più conveniente presente nel nucleo familiare.

In secondo luogo, avere uno stile di guida prudente, senza incidenti, aiuta a mantenerla o a conquistare quelle meno onerose.

Per risparmiare ancora di più, poi, si possono sfruttare le occasioni fornite dalle compagnie che permettono di sospendere l’assicurazione moto per i periodi in cui rimane ferma in garage.

Si sa infatti che questo mezzo, a differenza delle auto, viene più che altro utilizzato durante la bella stagione. Proprio per venire incontro a questa esigenza, molte compagnie si sono attrezzate con apposite formule assicurative temporanee o sospendibili.

Genertel, ad esempio, nell’elaborazione del preventivo assicurazione moto, offre la possibilità ai clienti di optare per la formula Stop&Go, che prevede proprio la sospensione della copertura per il periodo di fermo e la riaccensione al momento del riutilizzo del mezzo.

Genertel, di fatto, è tra i player diretti online più affidabili e convenienti del settore.

Richiedere un preventivo attraverso il sito della compagnia è, poi, estremamente semplice, grazie al comodo preventivatore.

Inserendo la targa del mezzo, poche informazioni personali e i servizi opzionali offerti dalla compagnia si può visualizzare in tempo reale il valore del premio finale.

Oltre alla formula Stop&Go, infatti, Genertel propone un’ampia gamma di garanzie accessorie utili a ottimizzare i costi dell’assicurazione.

Personalizzare la polizza, scegliendo quelle più in linea con le proprie esigenze, offre una migliore tutela del mezzo e del centauro da specifici danni.

MiniKasko abbigliamento, ad esempio, garantisce il motociclista dai danni riportati alla sua tenuta, tuta e casco inclusi.

Collisione animali selvatici, ancora, è utile a chi predilige strade di montagna o di campagna.

Eventi naturali copre eventuali danni causati al verificarsi di eventi atmosferici estremi.

Accanto a queste più specifiche, ci sono poi Tutela legale, Assistenza stradale, Infortuni conducente che è sempre bene opzionare per estendere le garanzie sul proprio veicolo a due ruote e guidare quindi più sicuri.