martedì, Giugno 25, 2024

Paniere Istat: gel, mascherine e monopattini, le new entry

L’Istat rivede l’elenco dei prodotti che compongono il paniere di riferimento per la rilevazione dei prezzi al consumo. Aggiornando le tecniche d’indagine con i quali i diversi prodotti contribuiscono alla misura dell’inflazione. Nel 2021 entrano a far parte del paniere Istat il gel, le mascherine e i monopattini elettrici sharing. Come pure gli integratori alimentari, servizi di posta elettronica certificata e dispositivi anti abbandono. Questi tra le new entry.

Paniere Istat, cosa è cambiato?

I nuovi prodotti nel paniere Istat riflettono la costante evoluzione nelle abitudini di spesa delle famiglie. Tuttavia nessun prodotto ne esce nel 2021. Si legge nella nota dell’Istat. Poiché tutti quelli già presenti non mostrano segnali di obsolescenza tali da motivarne l’esclusione. Mentre ad arricchirne la gamma vi rientrano quelli che riflettono l’evoluzione dei comportamenti di spesa delle famiglie. Soprattutto in riferimento all’impatto di eventi quali la pandemia. Che è tuttora in corso.

I nuovi prodotti del paniere

Dunque il paniere si amplia con l’ingresso di nuovi prodotti. Infatti l’emergenza pandemica ha modificato le abitudini degli italiani da tantissimi punti di vista. Non ultimo quello dei consumi. Un cambiamento che si fa sentire sull’andamento dei trend correlati, evidenziati dall‘Istat. La conseguenza più diretta è la propensione, per ovvi motivi, all’acquisto di mascherine chirurgiche e gel igienizzanti. Inoltre tra le novità si segnalano, le T-shirt per bambini, e il casco per veicoli a due ruote. Ma anche interiora o frattaglie, pomodori da insalata, e scalogni. Come pure le calzature da casa per l’uomo e la donna. Nonchè le scarpe da trekking. Che in questo ultimo periodo a causa dei vincoli imposti per le attività sportive in ambienti chiusi, il consumo è stato fortemente rilanciato.

Nel paniere Istat anche i servizi

Nel paniere sono inclusi anche i servizi. Tra quelli a maggior impatto sulle tasche degli italiani si segnalano quelli relativi all’abitazione. E quelli per le comunicazioni. Mentre in netto calo i servizi ricettivi e di ristorazione, dei trasport. Ma anche quelli di ricreazione, spettacoli e cultura.

Diletta Fileni
Diletta Fileni
Blogger e redattrice per il Periodico Daily guardo alla scrittura come esercizio di riflessione e di responsabilità, uniti a un impegno per invitare alla conoscenza. Laureata in Economia e Commercio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles