martedì, Giugno 18, 2024

Nuova perturbazione da Lunedi: super maltempo con nubifragi e grandine

Weekend anticiclonico, ma già domenica peggiora al Nord-Ovest con una nuova perturbazione da Lunedi. Inizio di settimana con meteo fortemente perturbato super maltempo, nubifragi e grandine

Nuova perturbazione da Lunedi con un’ondata di maltempo colpirà in modo veemente l’Italia ad inizio settimana, ma prima ci sarà un breve sussulto dell’anticiclone africano. Il weekend sarà quindi improntato al bel tempo quasi ovunque e ad un temporaneo riscaldamento. La rimonta anticiclonica, con associato il flusso caldo d’origine africana, scaturirà proprio per l’affondo della saccatura sulla Penisola Iberica. La durata dell’anticiclone sarà brevissima, in quanto non riuscirà ad opporre troppa resistenza all’avanzata da ovest dell’intenso sistema perturbato.

Già nel corso di domenica giungerà la parte avanzata della perturbazione sulle regioni più occidentali, con prime piogge entro fine giornata sul Nord-Ovest. Queste prime precipitazioni saranno il preludio di una fase di corposo maltempo che entrerà nel vivo lunedì. Il fronte atlantico irromperà in grande stile portando piogge e temporali diffusi dapprima al Nord e sulla Toscana, proprio nel momento in cui l’ondata di caldo prefrontale sortirà i massimi effetti al Sud Italia. Avremo quindi una Penisola divisa due ad inizio settimana.

Meteo primaverile con la marcata impronta meteo dell’Autunno

Record gelo nelle Isole Britanniche

Premesse d’Estate nella linea del caos. Cosa dobbiamo aspettarci?

Ci saranno marcati contrasti fra l’aria calda africana e quella molto più fresca d’origine nord-atlantica, con conseguente esaltazione del meteo avverso. Il maltempo potrà risultare pesante con fenomeni violenti e possibilità di nubifragi inizialmente al Nord-Ovest. Le precipitazioni più abbondanti si accaniranno tra Piemonte ed Alta Lombardia, con elevati accumuli pluviometrici a ridosso dei rilievi. A seguire, tra martedì e mercoledì, il grosso del maltempo si espanderà verso il Nord-Est, oltre che su gran parte del Centro-Sud.

Il guasto meteo potrà essere anche rilevante e accompagnato da fenomeni temporaleschi localmente forti, il tutto accompagnato da un brusco calo delle temperature. Fortunatamente la circolazione perturbata dovrebbe riuscire a scorrere verso levante, senza persistere troppo a lungo sulle stesse zone.

Fonte: Meteogiornale

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles