Lukaku vittima di razzismo, Passirani licenziato

0
340

L’attaccante dell’Inter

Nello show di topcalcio24 un commentatore calcistico, Luciano Passirani, è stato licenziato per frasi razziste nei confronti di Lukaku. L’attaccante ex del Manchester United ed attuale punta di diamante dell’Inter in realtà è stato elogiato da Passirani ma lo ha fatto in un modo sbagliato. Quali sarebbero state queste frasi razziste nei confronti dell’attaccante? Secondo il commentatore, per poter fermare Lukaku in mezzo al campo, dovrebbero dargli dieci banane. Ovviamente la frase è di pessimo gusto e sicuramente Passirani si sarà pentito di averla pronunciata e di non essersi reso conto della gravità.

Il direttore di top calcio, Fabio Ravezzani, si è subito scusato in onda ed ha affermato che Luciano non sarà più presente in quella rete. Insomma, al di là di quella che può essere stata una frase goliardica ma di pessimo gusto in una società in cui bisogna ben pesare le parole che si utilizzano, Passirani è escluso da top calcio. Quanto prima anche lui si è scusato attraverso mezzo social così come ha fatto Fabio Ravezzani in onda e su Twitter. Ponderare bene le parole è il miglior modo per dare il giusto esempio ai giovani di oggi.

Preso di mira

Lo stesso Lukaku vittima di razzismo così come altri suoi colleghi, qualche giorno fa ha scritto che molti giocatori hanno subito cori razziali e versi scimmieschi. Nessun calciatore dovrebbe mai accettare una forma di discriminazione ed è il caso che vengano presi seri provvedimenti contro chi sbaglia in questo modo.

Un altro calciatore preso di mira dai cori razziali è Kalidou Koulibaly. Il difensore del Napoli, soprannominato K2 per la sua prestante forma fisica, viene spesso deriso e insultato con cori di pessimo gusto che nulla hanno a che fare con i veri tifosi. Speriamo che dai piani alti del calcio possano essere presi seri provvedimenti contro queste becere azioni.

L’Inter capolista

Se Lukaku è stato vittima di razzismo per delle frasi di pessimo gusto di Luciano Passirani, è giusto dire che però il suo grande contributo all’Inter ha fatto sì che la squadra di Antonio Conte per ora sia al primo posto in classifica.

Il talento di Romelu Lukaku è indiscutibile e non solo ha una grande forza di trainare la sua squadra ma un talento fuori dal comune. Il suo approdo in Italia è stato molto gradito anche dai veri tifosi delle altre squadre. Grandi campioni stimolano gli avversari a dare sempre il massimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here