L’INAIL premia le aziende virtuose

L'Inail premia le aziende che applicano il D.Lgs. 81/07 con uno sconto sul premio assicurativo

0
4398

Come ogni anno, l’INAIL ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il modulo OT23 – ex OT 24 – per l’anno 2019, con il quale le aziende operative da almeno un biennio e che hanno investito in sicurezza sul lavoro, quindi virtuose dal punto di vista del D.Lgs. 81/08, possono avanzare istanza per ottenere una sostanziale riduzione del premio assicurativo.

È importante ricordare che la domanda farà comunque sempre riferimento ad attività e interventi posti in essere nel 2019.

Quali sono gli interventi che portano alla riduzione del premio?

Nel nuovo modello l’Inail indica le attività e i miglioramenti considerati validi al fine della riduzione.

Gli interventi ritenuti meritevoli per la domanda riguardano:
– adozione o il mantenimento di sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro;
– asseverazioni rilasciate da organismi paritetici;
– segnalazione di quasi infortuni o di mancati incidenti sul lavoro;
– iniziative particolari di formazione adottate;
– agevolazioni sociali concesse ai lavoratori;
– convenzioni stipulate con le Asl per le campagne contro il fumo, l’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti, e di adozione di corretti stili di alimentazione.


Ad ogni intervento migliorativo, delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, l’Inail assegna un punteggio. Per poter accedere alla oscillazione del tasso occorre che la somma dei punteggi sia pari almeno a 100 punti.

Di quanto ammonta la riduzione del tasso?

Per ogni Pat Inail, può essere applicata una riduzione in base al numero dei lavoratori come da tabella riportata:

LavoratoriRiduzione
fino a 1028%
da 10,01 a 5018%
da 50,01 a 20010%
oltre 2005%

Come, chi e quando presentare domanda?
 

La domanda di riduzione del tasso, da presentarsi mediante il sistema informatico dell’Inail, può essere presentata direttamente dal titolare dell’attività o da un consulente in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Come ogni anno, la scadenza ricade nel 29/02/2020.

Per maggiori presentate la domanda, potete andare direttamente al sito Inail

Commenti