giovedì, Febbraio 29, 2024

Lettere bomba in Spagna: intelligence militare russa è coinvolta

Secondo quanto riferito dal New York Times, l’agenzia di intelligence militare russa GRU è sospettata di essere responsabile delle lettere bomba in Spagna. Il Times scrive che il GRU avrebbe diretto il gruppo suprematista bianco Movimento imperiale russo a compiere gli “atti terroristici”.

L’ Intelligence militare russa è responsabile delle lettere bomba in Spagna?

Secondo quanto riferito dal New York Times, l’agenzia di intelligence militare russa GRU è sospettata di aver diretto membri di un gruppo militare suprematista bianco con sede a San Pietroburgo a condurre una recente campagna di lettere bomba in Spagna. Sei lettere sono state inviate a obiettivi governativi, militari e diplomatici di altro profilo in Spagna tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Il giornale newyorkese scrive che gli investigatori spagnoli, che hanno lavorato con le loro controparti statunitensi e britanniche, ritengono che il 161° Centro di addestramento specialistico per scopi speciali con sede a Mosca del GRU abbia utilizzato il Movimento imperiale russo, un gruppo radicale con membri e associati in tutta Europa, come rappresentante nella campagna.

Lo scopo apparente della campagna era segnalare che la Russia e i suoi delegati potevano effettuare attacchi terroristici in tutta Europa”, ha scritto il NYT, citando funzionari statunitensi anonimi. “La capacità di utilizzare il Movimento Imperiale Russo come una forza occasionale per procura è utile all’intelligence russa, in particolare perché rende più difficile per i paesi rivali attribuire azioni al governo russo”, ha aggiunto. Il Times ha anche scritto che il livello di coinvolgimento del Cremlino nella campagna delle lettere bomba non è chiaro. Sebbene il Movimento imperiale russo abbia criticato lo sforzo bellico del Cremlino in Ucraina e abbia accusato il presidente Vladimir Putin di corruzione, il NYT ha affermato che il GRU è ancora in grado di influenzare le sue operazioni a causa delle loro opinioni anti-occidentali condivise.

Cos’è il Movimento imperiale russo?

Il Movimento imperiale russo è un’organizzazione xenofoba che si batte per un impero russo e vuole Mosca come capitale politica e spiritale dell’Occidente. Il gruppo gestisce centri di addestramento stile militare a San Pietroburgo e ha anche legami con gruppi di estrema destra in Europa e negli USA. Nel 2020, gli USA hanno etichettato il gruppo come un gruppo terroristico.


Leggi anche: Russia: il partito di Putin utilizza l’intelligenza artificiale per espellere gli elettori contrari alla…

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles