sabato, Marzo 2, 2024

Il silenzio è sempre d’oro?

Il silenzio è sempre d’oro? Dipende dalla situazione, se restare in silenzio o utilizzare le parole, dunque il detto popolare ‘il silenzio è d’oro’ tende a ridurre e a semplificare molto più di quanto si possa pensare. Andiamo ad approfondire.

Il silenzio e suo utilizzo

Il silenzio è sempre d’oro? Dipende dalla situazione, se restare in silenzio o utilizzare le parole, dunque il detto popolare ‘il silenzio è d’oro’ tende a ridurre e a semplificare molto più di quanto si possa pensare. Assenza di suono o di parola, il silenzio va pensato come comunicazione.

L’individuo è un essere che si realizza in relazione all’altro individuo e con l’ambiente circostante. Si tratta di una relazione fatta di parole. Ma anche attraverso la dimensione sensoriale.

Restare in silenzio mentre si è con altre persone può lasciare queste perplesse perché può essere interpretato in modo differente da chi abbiamo di fronte. E magari in modo differente rispetto a ciò che si vuole asserire.

Nell’immaginazione, nelle angosce, nei desideri e nelle emozioni risiede il silenzio.

Effetti del silenzio

Quando parliamo con un interlocutore dopo aver condiviso qualcosa non abbiamo risposta, emotivamente possiamo sviluppare sentimenti. Anche negativi. Ad esempio, il silenzio può far sentire infastiditi e frustrati. Infatti, possiamo ‘sentire’ il silenzio così come sentiamo le parole.

Significato del silenzio

Il significato del silenzio di una persona può dipendere da molti fattori. Ad esempio:

  • l’espressione facciale che accompagna il silenzio, insieme alla postura del corpo, dei movimenti e dei gesti;
  • il silenzio può rivestire un significato in una cultura, e un altro in una cultura diversa. Ne deriva che può essere totalmente differente ciò si vuole trasmettere. E il silenzio può essere interpretato come disinteresse o saggezza;
  • sorpresa da parte dell’interlocutore, che non sa che dire. Dunque resta in silenzio;
  • problemi di comunicazione;
  • l’interlocutore in quel momento è impossibilitato a rispondere;
  • le persone con cui ci stiamo relazionando hanno necessità di tempo per elaborare ciò che abbiamo detto.

La comunicazione di coppia e gli aspetti negativi del silenzio quando non è d’oro

Del silenzio esistono vari aspetti. Sono positivi e negativi. Quelli più nocivi nella comunicazione di coppia possono mandare in tilt la comprensione e le affinità con il partner.

Non si avrà voglia di condividere se stessi con l’altro che è percepito come inaffidabile e poco collaborativo. Se il partner o la partner resta in silenzio, non si ha una reazione positiva. Dunque, c’è delusione e angoscia. Ci si può sentire disapprovati.

Effetti del silenzio (d’oro)

Il silenzio trasmette sempre qualcosa. Se non si viene rassicurati dall’interlocutore, si può valutare il silenzio come ‘passivo-aggressivo’. L’effetto può essere un senso di sconfitta. Questa situazione può compromettere la conversazione. Come pure la relazione con quella persona. Infatti, viene a mancare la sicurezza. E anche di ansia perché può richiamare a fatti vissuti in precedenza che questa precisa situazione sta evocando.

Conclusione

Il silenzio porta alla riflessione, permettendo l’ascolto di se stessi. Infatti, il silenzio favorisce l’osservazione di sé. Ma anche del mondo circostante. Il silenzio possiede forza. Permette ai processi di pensiero di mettersi in moto.

Dunque, sono innegabili i benefici del silenzio. Ma non è sempre d’oro. Bensì, può avere delle ombre. Infatti, è potenzialmente opprimente e frustrante. Può rappresentare la reazione più fastidiosa di chi si ha vicino.

https://www.periodicodaily.com/ma-tu-sai-conversare/

Donatella Palazzo
Donatella Palazzo
Psicologa individuale, familiare e di coppia, e scrittrice. Sessoanalista (Istituto Italiano di Sessoanalisi e Dinamiche Sessuali). Specialista delle Risorse umane. Progettista in ambito sociale e scolastico. Membro dello Staff della Casa Editrice Noitrè. L'attività comprende, tra l'altro, la valutazione dei contributi di prossima pubblicazione, l'organizzazione degli eventi da presentare al pubblico e altro in ambito culturale.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles