Il libro delle regole del calcio del 1859 venduto per 57.000 sterline

0
187

Una delle più antiche copie esistenti del libro di regole del calcio è stato venduto per quasi 57.000 sterline.

Perchè il libro delle regole del calcio è stato venduto per cosi tanto?

La casa d’aste ha registrato il prezzo finale sul suo sito web in 56.700 sterline circa 65.900 euro. L’offerta era dovuta al significato storico e al suo ruolo nella comprensione che ha dato nello sviluppo del gioco moderno. L’opuscolo commentato a mano, scoperto in un album vittoriano, è stato stampato nel 1859 dopo una serie di incontri tenuti dallo Sheffield Football Club per formalizzare il gioco. club di Sheffield, che è stato venduto nella sua interezza per 881.000 sterline nel luglio 2011. L’unica altra copia sopravvissuta del libro delle regole faceva parte dell’archivio storico del club di Sheffield, che è stato venduto nella sua interezza per 881.000 sterline nel luglio 2011.


NFTS per i libri: come questa tecnologia può aiutare autori e lettori


Lo Sheffield Football Club

Fondato nel 1857, lo Sheffield Football Club è riconosciuto sia dall’associazione inglese che dall’organo di governo internazionale del calcio FIFA come il più antico club del mondo. Il club ha avuto un impatto fondamentale sullo sviluppo del gioco, innovando calci piazzati come la punizione indiretta e il calcio d’angolo, così come le traverse sui gol.L’opuscolo mostra le modifiche alle regole scritte a mano, compreso l’irrigidimento delle convenzioni contro la manipolazione della palla. “Questo eccezionale pezzo di storia dello sport ci riporta direttamente alle origini del ‘bel gioco’ più di 160 anni fa”, ha detto Gabriel Heaton. “Oltre ad essere un importante manufatto in sé, il pamphlet ci dà anche una visione unica dello sviluppo delle regole del gioco attraverso annotazioni scritte a mano”.