domenica, Febbraio 25, 2024

Giallo ad Ariano Irpino: trovato morto 33enne in Polonia

Giallo ad Ariano Irpino trovato morto in Polonia: era andato a trovare i figli. Gli investigatori che indagano sulla morte di un trentatreenne scomparso in Polonia

Gli investigatori che indagano sulla morte di un trentatreenne scomparso in Polonia mantengono il massimo riserbo, le indagini per ricostruire il quadro della vicenda sono in corso. L’uomo è stato trovato senza vita, si era messo in viaggio per raggiungere i figli. Al momento la sua morte è un mistero.

Sono ancora tutte da chiarire le circostanze nelle quali un trentatreenne originario della Ciociaria è stato trovato morto in Polonia. La drammatica notizia si è diffusa nella serata di ieri, martedì 26 ottobre ed è stata pubblicata dalle testate locali, tra le quali Ciociaria Oggi. Secondo le prime informazioni trapelate l’uomo, che viveva da tempo in Irlanda, si era messo in viaggio per raggiungere l’ex compagna e i figli, i quali appunto si trovavano i Polonia. Ma è stato rinvenuto senza vita.

La Polonia proroga lo stato di emergenza al confine con la Bielorussia

Lo stupro in Polonia: serve una nuova definizione

Stato di emergenza in Polonia al confine con la Bielorussia

Sulla vicenda stanno cercando di far luce le forze dell’ordine, che indagano sull’accaduto a 360 gradi, non escludono nessuna pista e al momento stesso mantengono il massimo riserbo. Non è chiaro al per ora infatti se si sia trattato di un gesto estremo, se l’uomo si sia tolto volontariamente la vita, se sia rimasto vittima di un incidente, né se sul cadavere siano presenti segni di violenza. La notizia della scomparsa del trentatreenne si è diffusa in breve tempo e la comunità di Arpino, centro della provincia di Frosinone da dove proveniva, si è stretta intorno al dolore dei famigliari, in attesa del rimpatrio della salma e della celebrazione dei funerali.

Trentunenne morto in vacanza a Zanzibar

La scorsa settimana è arrivata la notizia di un altro italiano morto all’estero, questa volta si tratta di un trentunenne originario di Passo Corese in provincia di Rieti, che è deceduto mentre si trovava in Africa, per una vacanza a Zanzibar. Valerio Ciceroni, ex capitano del Passo Corese Calcio, sarebbe morto, si ipotizza, per un malore improvviso, che lo ha colto mentre era in compagnia della fidanzata sull’arcipelago della Tanzania, purtroppo inutili i soccorsi. Per il trentunenne non c’è stato nulla da fare, nonostante la corsa in ospedale.

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles