domenica, Giugno 16, 2024

Francia vieta l’uso di TikTok e altre app ai dipendenti governativi  

La Francia vieta l’uso di TikTok e altre app sui telefoni dei dipendenti del governo. La Francia si è aggiunta alla lista di una serie di Stati che nelle ultime settimane hanno annunciato il divieto di TikTok sui dispostivi governativi. Nella lista sono presenti USA, Regno Unito, Olanda, Belgio, Nuova Zelanda, Canada, India, Pakistan, Taiwan e Giordania. Anche l’Italia sta valutando lo stop dell’app cinese sui dispositivi governativi.

La Francia vieta l’uso di TikTok ai dipendenti governativi

La Francia ha vietato l’uso “ricreativo” di TikTok, Twitter, Instagram e altre app sui telefoni dei dipendenti del governo a causa delle preoccupazioni relative a livelli insufficienti di sicurezza informatica e protezione dei dati. Il Ministero della trasformazione del settore pubblico e della funzione pubblica ha affermato che il divieto entrerà in vigore immediatamente.

Per garantire la sicurezza informatica delle nostre amministrazioni e dei dipendenti pubblici, il governo ha deciso di vietare le applicazioni ricreative come TikTok sui telefoni professionali dei dipendenti pubblici”, ha detto il ministro Stanislas Guerini. Il ministro ha poi aggiunto che le applicazioni ricreative non hanno livelli sufficienti di sicurezza informatica e protezione dei dati per essere implementate sulle apparecchiature delle amministrazioni. Ha però sottolineato che possono essere concesse esenzioni per motivi professionali, come la comunicazione istituzionale di un’amministrazione.


Leggi anche: TikTok: l’UE vieta l’app ai dipendenti governativi, e l’Italia?

USA: numerosi Stati vietano TikTok sui dispositivi governativi

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles