Attenzione Fantallenatori!!!!! Alle 15 gioca Empoli-Pescara!!!! Orario insolito per iniziare la 31 giornata di serie A, non dimenticate di fare le formazioni.

Di seguito le probabili formazioni:

EMPOLI: Toscani in crisi nera affrontano il Pescara di Zeman a caccia dell’ultimo possibile treno per rimanere in A, unico ballottaggio tra Veseli/Bellusci.

Skorupski, Veseli, Costa, Laurini, Pasqual, Krunic, Buchel, Croce, El Kaddouri, Maccarone, Thiam

PESCARA: In caso di vittoria accorcerebbe a 6 punti il distacco proprio con l’Empoli quartultimo, dopodiché mancherebbero ancora 7 partite alla fine del campionato, mai dire mai! Unico dubbio di Zeman: Bahebeck o Cerri?

Fiorillo, Campagnaro, Bovo, Biraghi, Zampano, Muntari, Coulibaly, Memushaj, Benali, Bahebeck, Caprari.

ATALANTA: In settimana Gasperini ha promesso che in caso di Europa ballerebbe la Papu Dance. Prima però bisogna battere il Sassuolo dando continuità ai buoni risultati ottenuti fino ad ora. Comunque, visto che tutti vogliamo farci 4 risate, Forza Atalanta!

Berisha, Caldara, Masiello, Toloi, Conti, Kurtic, Freuler, Grassi, Spinazzola, Gomez, Petagna

SASSUOLO: Fino ad oggi non è stata certo l’annata migliore per i neroverdi. Gli uomini di Di Francesco non vincono da più di 5 partite. Contro i bergamaschi si contendono un posto tra i titolari Politano/Ragusa e Duncan/Missiroli.

Consigli, Acerbi, Cannavaro, Lirola, Peluso, Pellegrini, Aquilani, Duncan, Politano, Brardi, Defrel.

JUVENTUS: Vista l’imminente sfida di Champions League contro il Barcellona, Allegri potrebbe fare un po’ di turn over. Rugani pronto a sostituire Chiellini e Rincon al posto di Khedira.

Buffon, Bonucci, Chiellini, Lichtseiner, Asamoah, Marchisio, Rincon, Pjanic, Cuadrado, Sturaro, Dybala.

CHIEVO: Veronesi ormai salvi vanno a Torino per giocarsi la partita. In difesa non è ancora chiaro se giocherà Spolli o Cesar, mentre per l’attacco sembra confermato Pellissier visto lo straordinario momento di forma, in panchina Meggiorini.

Sorrentino, Spolli, Dainelli, Cacciatore, Frey, Radovanovic, Castro, Hetemaj, Birsa, Pellissier, Inglese.

SAMPDORIA: Dopo la vittoria di domenica scorsa, la Samp cerca di dare continuità ai risultati contro la Fiorentina. La squadra di Giampaolo sta facendo un buonissimo campionato, 44 punti sono per i blucerchiati un ottimo bottino.

Viviano, Silvestre, Skriniar, Bereszynski, Regini, Barreto, Torreira, Linetty, Fernandes, Qualgliarella, Schick.

FIORENTINA: Toscani reduci da 3 vittorie consecutive vanno a Genova con la speranza di agguantare la zona Europa. Sosa si affida ad Ilicic in appoggio a Babacar/Kalinic, quest’ultimo non ancora sicuro di giocare al 100%, da valutare le sue condizioni.

Tatarusanu, Rodriguez, Astori, Sanchez, Cristoforo, Badelj, Borja Valero, Tello, Chiesa, Ilicic, Babacar.

UDINESE: Del Neri ha a disposizioni quasi tutti i suoi uomini, gli resta da decidere se tornare a schierare Karnezis o dare continuità a Scuffet, in difesa dubbio Angella/Felipe mentre per l’attacco ballottaggio Thereau/Perica.

Karnezis, Danilo, Angella, Widmer, Samir, Badu, Kums, Hallfredsson, De Paul, Thereau, Zapata.

GENOA: Mandorlini vuole dimenticare la pesante umiliazione subita la scorsa giornata contro l’Atalanta, inoltre non vince da 3 partite. Con Pinilla squalificato giocherà Ntcham, anche se Palladino proverà a far ricredere l’allenatore fino all’ultimo.

Rubinho, Izzo, Munoz, Burdisso, Laxalt, Hiljemark, Cofie, Rigoni, Morosini, Ntcham, Simeone.

CROTONE: Con la squadra al completo, Nicola sembra aver risolto tutti i suoi dubbi. In casa con L’inter faranno il possibile per rimanere attaccati alla coda salvezza.

Cordaz, Ceccherini, Ferrari, Martella, Rosi, Capezzi, Crisetig, Rhoden, Stoian, Falcinelli, Trotta.

INTER: Mister Pioli non ha ancora svelato come schiererà il centrocampo a Crotone, al momento si contendono il posto Kondogbia, Joao Mario, Banega, Brozovic e Gagliardini (non al meglio, da valutare). In difesa torna la coppia Murillo  Miranda.

Handanovic, Murillo, Miranda, Ansaldi, D’Ambrosio, Kondogbia, Banega, Joao Mario, Candreva, Perisic, Icardi.

MILAN: Rossoneri che affrontano un Palermo in evidente difficoltà, se vogliono risultare una grande squadra a caccia dei propri obiettivi dovrebbero vincere senza difficoltà e senza scrupoli. Una mancata vittoria continuerebbe rimanderebbe ancora una volt il salto di qualità. Dubbio Pasalic/Mati Fernandez.

Donnarumma, Romagnoli, Paletta, De Sciglio, Vangioni, Kucka, Pasalic, Sosa, Suso, Deulofeu, Bacca.

PALERMO: Lopez proverà ancora una volta a far quadrare una squadra che non ha ne capo ne coda, i risultati ne sono la prova. Anche per loro una delle ultime possibilità di rimanere agganciati alla lotta salvezza. Ballottaggio Goldaniga/Andelkovic.

Fulignati, Gonzalez, Goldaniga, Vitiello, Rispoli, Bruno Henrique, Jajalo, Pezzella, Chochev, Diamanti, Nestorovski.

BOLOGNA: Con Masina da valutare, Donadoni deve scegliere due tra Krafth, Torosidis ed Mbaye. A centrocampo rientra Pulgar, mentre Nagy parte in vantaggio nei confronti di Donsah.

Mirante, Gastaldello, Maietta, Krafth, Torosidis, Pulgar, Dzemaili, Nagy, Verdi, Krejci, Destro.

ROMA: A Bologna per mantenere il vantaggio sul Napoli, Spalletti non sembra avere grossi dubbi di formazione. El Shaarawy e Perotti si accomodano in panchina.

Szczesny, Manolas, Fazio, Rudiger, Bruno Peres, Paredes, Mario Rui, Strootman, Nainggolan,  Salah, Dzeko.

CAGLIARI: C’è ancora qualcuno che mette in dubbio l’impiego di Borriello dal primo minuto. Io credo che Mister Rastelli non possa assolutamente privarsi dell’attaccante.

Rafael, Pisacane, Bruno Alves, Isla, Murru, Padoin, Ionita, Tachtsidis, Joao Pedro, Sau, Borriello.

TORINO: Per Mihajlovic solito ballottaggio tra Iturbe e Iago Falque, il secondo semvra favorito sul primo, mentre in difesa la squalifica di Rossettini potrebbe riaprire la strada a Castan.

Hart, Moretti, Castan, Zappacosta, Molinaro, Lukic, Benassi, Baselli, Iago Falque, Ljajic, Belotti.

LAZIO: Strakosha ancora titolare, complice l’infortunio subito da Marchetti. Per la difesa Wallace ha più probabilità di Hoedt di partire tra gli 11 titolari. Keita partirà ancora una volta dalla panchina per essere utilizzato a partita in corso.

Strakosha, Radu, Wallace, Bastos, Parolo, Milinkovic-Savic, Basta, Lukaku, Lulic, Felipe Anderson, Immobile.

NAPOLI: Sarri ha tutti a disposizione. Solito dubbio Diawara/Jorginho e Allan/Zielinski. In attacco confermati i 3 letali “piccoletti”.

Reina, Albiol, Koulibaly, Hysaj, Ghoulam, Jorginho, Allan, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

Buona giornata di fantacalcio a tutti! Alla prossima settimana!

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here