martedì, Giugno 25, 2024

Dame Angela Lansbury ci lascia all’età di 96 anni

C’è chi la ricorda per La Signora in Giallo, chi la amava già da prima, come protagonista del film Disney Pomi d’ottone e manici di scopa. Dame Angela Lansbury ci lascia oggi, pochi giorni prima di compiere 97 anni.

Qual è stata la carriera di Dame Angela Lansbury?

Chi ama la Disney l’ha conosciuta nel 1971, con il film Pomi d’ottone e manici di scopa, e l’ha ritrovata con piacere nel classico La Bella e la Bestia del 1991: qui dava la voce e il canto alla teiera Mrs Brick. Ma per chi ha vissuto gli anni 80 e 90 il suo volto è stato associato prevalentemente a Jessica Fletcher, la celeberrima Signora in giallo. Tuttavia, Dame Angela Lansbury è stata molto più di questo.


Angela Lansbury compie 93 anni


Una carriera fatta di mille carriere

Dame Angela Lansbury nasceva nel 1925, e fin da bambina coltivò la passione per la recitazione. La sua carriera cinematografica iniziò nel 1944, e in totale recitò in 48 film, prese parte a diverse serie tv e film per la televisione e fu anche, come abbiamo visto, doppiatrice. La sua voce è presente in 8 film, 3 videogiochi e un cortometraggio. Né disdegnò il teatro e il musical, prendendo parte a diversi spettacoli: l’Amleto di Shakespeare nel 1975, ad esempio, all’Old Vic di Londra, oppure Sweeney Todd fra il 1979 e il 1980. La sua ultima apparizione sullo schermo risale al 2018, nel film Il ritorno di Mary Poppins, con Emily Blunt nei panni della celebre governante.

I riconoscimenti

Una carriera così lunga e prolifica non poteva non ottenere dei riconoscimenti. Facciamo qualche numero: tre Premi Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista. Sei Golden Globe, tra cui uno proprio per La Signora in Giallo, su quindici candidature in totale. Un Premio alla Carriera, nel 1997, dallo Screen Actors Guild. Diciotto candidature ai Premi Emmy, ma senza mai vincere. Una candidatura ai BAFTA, senza vincere. Cinque Tony Award su sette candidature totali. Un Premio Laurence Olivier. Due Premi National Board of Review. Una candidatura ai Saturn Award. Infine, i Premi alla Carriera: un Britannia Award nel 2003, un Premio alla Carriera nel 2014 e uno, l’ultimo, nel corso di quest’anno per i suoi 75 anni di talento.

Un passo dietro la regina

C’erano però altri riconoscimenti che la attendevano, al di fuori di quelli artistici. All’inizio degli anni 90, il governo britannico le attribuì il titolo di Commander of the British Empire: nel 1995 divenne Disney Legend, e possiede due stelle sulla Walk of Fame. Infine, nel 2013 la regina Elisabetta II le conferì il titolo di Dama di Commenda dell’Ordine dell’Impero Britannico.

L’annuncio della famiglia

“I figli di Dame Angela Lansbury annunciano con tristezza che la loro madre è morta pacificamente, nel sonno, nella sua casa di Los Angeles all’1.30 di oggi martedì 11 ottobre, a cinque giorni dal suo 97esimo compleanno. Lascia tre figli, tre nipoti, cinque pronipoti e un fratello. La cerimonia privata si terrà a data da destinarsi”. Questo l’annuncio della famiglia, cui si stanno stringendo tutti i fan, grandi e piccoli, che con lei sono cresciuti in questi 75 anni di onorata carriera.

Serena Nencioni
Serena Nencioni
Nata all'Isola d'Elba, isolana ed elbana e orgogliosa di esserlo. Amo la scrittura e la musica.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles