Da Gennaio scontrino elettronico.

0
121

Da Gennaio 2020 per i commercianti al dettaglio entrerà in vigore lo scontrino elettronico, sono escluse alcune categorie. Innanzitutto addio al vecchio calcolatore di cassa, il commerciante dovrà utilizzare un nuovo dispositivo oppure utilizzare la procedura web messa a disposizione dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

Cosa cambierà per ii cliente? All’atto di acquisto l’acquirente riceverà dal commerciante un documento che avrà valore solo commerciale valido per la garanzia del prodotto o per esercitare il diritto di recesso. Il documento potrà essere inviato anche per email o in alternativa sarà in formato cartaceo, invece la parte fiscale sarà trasmessa direttamente all’Agenzia delle Entrate; nel caso in cui il cliente richiederà il documento anche fiscale, in questo caso il commerciante è obbligato a rilasciarlo ma solo all’atto di acquisto e non successivamente a distanza di giorni.

Con questo metodo, un vantaggio per il cliente è avere una garanzia digitale e non conservare più il documento, ai fini della detrazione fiscale.

L’altra novità della manovra fiscale, riguarda l’introduzione della lotteria degli scontrini, potranno partecipare tutti i consumatori esibendo il codice fiscale, dall’altra parte, chi utilizza metodi di pagamento elettronici potrà beneficiare di incentivi, scopo principale è la lotta all’evasione fiscale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here