Cindy McCain si unisce al team di transizione presidenziale di Biden

La vedova del senatore repubblicano John McCain entra a far parte del comitato consultivo del candidato democratico Joe Biden

0
260
Cindy McCain

Cindy McCain si è unita al team di transizione presidenziale del candidato democratico Joe Biden. La notizia è arrivata una settimana dopo che la McCain ha appoggiato Biden alla presidenza definendolo un “uomo buono e onesto”. La vedova McCain è la seconda repubblicana a entrare a far parte del comitato consultivo dell’ex vicepresidente.

Cindy McCain al fianco di Joe Biden

Si avvicinano le elezioni presidenziali americane. Stasera si terrà il primo dibattito tra il presidente Donald Trump e il candidato democratico Joe Biden.

L’America si presente sempre più divisa. E chi l’avrebbe mai detto, la democrazia americana, una volta un modello per il resto del mondo, è ora fonte di preoccupazione per gli osservatori esterni.

Trump minaccia di non accettare il risultato delle elezioni e come una volta disse Alexander Hamiltonun test per la democrazia non è quando il risultato è contestato, ma quando un candidato rifiuta il risultato”.

Il candidato democratico, Joe Biden, sta cercando in tutti i modi di riunificare l’America e di toglierla dalla via dell’autoritarismo.

Biden, si presenta come il candidato del dialogo. Così ha deciso di accogliere nel suo team di transizione presidenziale anche quei repubblicani che non si rispecchino più nel GOP di Trump.

Dopo il repubblicano Bob McDonald ha deciso di unirsi al team Biden anche la vedova del senatore John McCain, Cindy.

John McCain e Joe Biden hanno lavorato per anni fianco a fianco in Senato e, pur avendo avuto molte volte opinioni diverse, hanno sempre cercato di collaborare e trovare un compromesso.

La McCain settimana scorsa aveva approvato Biden come presidente definendolo un “uomo buono e onesto”. Inoltre ha affermato che si trova disgustata dal fatto il Presidente abbia definito gli eroi morti in guerra dei perdenti.

Il team di transizione presidenziale

La composizione del team di transizione presidenziale è molto importante perché rispecchia che tipo di amministrazione sarà qualora il candidato fosse eletto.

Storicamente il team è composto per lo più da esperti di sicurezza nazionale, poiché il periodo di transizione è considerato particolarmente vulnerabile agli attacchi terroristici. Tuttavia, quest’anno con la pandemia in corso, il team Biden si sta concentrando per costruire un team per una potenziale amministrazione che per primo affronti il problema della salute pubblica e dell’economia.

I membri del comitato consultivo di Biden includono il governatore del New Mexico, Michelle Lujan Grisham, l’ex senatore del Delaware, Ted Kaufman, il rappresentante alla camera della Louisiana, Cedric Richmond. Inoltre ci sono l’ex vice procuratore generale, Sally Yates e l’ex sindaco di South Bend, Indiana, Pete Buttiegieg.


Leggi anche: John McCain – la vita di un patriota

Commenti