mercoledì, Maggio 22, 2024

Blinken: possibili negoziati con la Russia solo a certe condizioni

Il Segretario di Stato americano Antony Blinken ha affermato che negoziati con la Russia sono possibili solo a certe condizioni. Blinken ha anche parlato dell’impatto negativo della guerra in Ucraina.

Blinken: possibili negoziati con la Russia?

Il Segretario di Stato americano Antony Blinken ha affermato che i colloqui di pace con la Russia non sono attualmente disponibili perché “ci vogliono due persone per ballare il tango”, ma se il presidente russo Vladimir Putin mostrasse interesse, gli ucraini si uniranno a loro. “Finora, non vediamo alcuna indicazione che il presidente russo Vladimir Putin abbia qualche interesse in una diplomazia significativa. Se lo farà, penso che gli ucraini saranno i primi ad impegnarsi e noi saremo proprio dietro di loro“, ha detto Blinken. “Tutti vogliono che questa guerra finisca”, ha aggiunto. Il Segretario ha poi sottolineato che in caso di negoziati spetterà all’Ucraina tracciare le linee territoriali.

Blinken ha anche affermato che i “leader dopo leader” presenti al vertice del G20 hanno sottolineato l’impatto globale negativo della guerra russa, in particolare il suo effetto sulla sicurezza alimentare. “Era molto chiaro nella stanza, attorno al tavolo, che i paesi stanno avvertendo le conseguenze e vogliono che l’aggressione russa finisca”, ha detto il Segretario.


Leggi anche: Ucraina: il piano di pace non deve essere a favore della Russia

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles