venerdì, Giugno 21, 2024

Antifragile Glass: prospettive dell’industria del vetro veneta

Il vetro rappresenta un’eccellenza per Venezia e il Veneto: è parte della sua storia e, oggi e nel futuro, deve essere valorizzato con forza e concretezza. Quindi vanno supportate le attività di ricerca, industria e imprenditoria innovativa.
Il comparto vetro regionale si trova a affrontare un contesto internazionale molto complesso: il costo dell’energia, i cambiamenti climatici. Oltre alla trasformazione degli equilibri internazionali e il susseguirsi di crisi sanitarie, energetiche, economiche (e non solo) descrivono la storia degli ultimi anni. Pertanto in una tre giorni di incontri si parlerà di Antifragile Glass.


Con Rosemberg “Arca di vetro” e le fornaci lagunari


Cosa significa Antifragile Glass?

Sono anni eccezionali che probabilmente tracciano la direzione della storia futura. Nassim Taleb, Economista, spiega che è l’era dell’incertezza e che, per prosperare in tempo di crisi, è necessario essere “antifragili”. Per l’esperto, è assai migliore che essere resilienti: chi è antifragile cresce imparando dalle difficoltà. Gli obiettivi del Green Deal europeo e la politica di coesione (PR Veneto FESR 2021-2027) e il PNRR (da gestire in 5 anni) offrono strumenti per affermare con forza l’antifragilità del vetro. La prima condizione per sfruttare questi strumenti è il lavoro di squadra tra imprese, enti e accademia. Per questa ragione Iuav, Università Ca’ Foscari e Fondazione Musei Civici di Venezia hanno organizzato un incontro mirato al dialogo tra i diversi interlocutori.

Appuntamento dal 17 al 19 novembre con Antifragile Glass

L’appuntamento di giovedì 17 novembre è un’occasione di confronto per definire la collaborazione come fattore evolutivo per raggiungere livelli tecnici di qualità sempre maggiore. Quindi compatibili con l’ecosistema industriale e l’ambiente. All’incontro saranno evidenziate le eccellenze individuali, manifestare i temi delle proprie ricerche e i propri desiderata, individuando punti in comune. I partecipanti potranno stabili obiettivi condivisi per rispondere alle sfide climatica, sociale, energetica, produttiva, nella prospettiva di una transizione ecologica e digitale. Università Iuav, Ca’ Foscari Venezia si impegnano a coordinare la riunione e concretizzare gli esiti del dibattito in un gruppo di ricerca permanente pper il vetro. Il team sarà concentrato sulla valorizzazione delle realtà presenti sul territorio.

Convegno Antifragile Glass

Per dare risalto all’impegno e per festeggiare il 2022, l’anno internazionale del vetro, venerdì 18 novembre si terrà il convegno internazionale ANTIFRAGILE GLASS. L’ evento, realizzato con il supporto di Regione del Veneto, mostrerà l’esito del confronto svolto tra atenei, enti e imprese. Darà spazio alla divulgazione delle ricerche di studiosi e ricercatori invitati a interpretare l’antifragilità del vetro dal punto di vista della scienza, dell’architettura e del design. Saranno messi in mostra i poster prevenuti a valle della call aperta in estate e presentato il libro degli atti che raccoglie i contributi degli esperti che hanno trattato l’argomento.

Glass Tour a Murano

Infine, sabato 19 novembre Fondazione Musei Civici di Venezia e Pilkington organizzano il Glass Tour a Murano, al Museo del Vetro. I partecipanti andranno anche alla Scuola del Vetro Abate Zanetti dove avrà luogo una dimostrazione di soffiatura del vetro e a rehub (spin-off Iuav). Avranno quindi l’occasione di ripercorrere la straordinaria storia del prodotto artistico muranese fino ai giorni nostri. Una giornata per scoprire i luoghi dove l’arte del vetro trova la sua massima espressione e si innova in continuità con i saperi della tradizione. Per partecipare è richiesta l’iscrizione (gratuita) al sito di antifragile.venezia.it. Il vetro è un materiale antifragile: con una storia artistica e artigianale millenaria, radicata al territorio veneto, ha dimostrato questa qualità.

Il vetro in Veneto

In Veneto industrie e innovatori costellano il territorio distinguendosi nel panorama internazionale nella produzione di sistemi, macchine e soluzioni d’avanguardia per la lavorazione del vetro piano e per l’intera filiera del vetro industriale. Il vetro è ricerca, innovazione, produzione e cultura che si identifica nel territorio.

Immagine da cartella stampa.

Odette Tapella
Odette Tapella
Vivo in piccolo paese di provincia. Mi piace leggere, fare giardinaggio, stare a contatto con la natura. Coltivo l'interesse per l'arte, la cultura e le tradizioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles