Agenzia delle Entrate: nuova assistenza in videochiamata

0
235

Da lunedì 27 settembre in partenza un nuovo servizio online dell’Agenzia delle Entrate ovvero l’assistenza in videochiamata. Intanto solo in 4 città ma prossimamente si dovrebbe estendere a tutto il paese. Sono già aperte le prenotazioni da giovedì e eviteranno molte code agli sportelli.

I nuovi servizi online dell’Agenzia delle Entrate: assistenza, consulenza e poi?

Per ora inizia la fase sperimentale sarà attiva solo in 4 città e cioè Bari, Roma, Lecce e Brescia ma garantiscono che presto si estenderà gradualmente in tutto il territorio. Siamo nel 2021… vedremo tra quanto “presto” sarà! Ma non disperiamo e gioiamo per il nuovo servizio: la videochiamata. E chi non ricorda la pubblicità con Megan Gale di 20 anni fa per il lancio della suddetta tecnologia? A quanto pare è arrivata pure li. Ma prendiamo ciò che di buono arriva e dopo un po’ di sana ironia scopriamo di quali servizi finalmente potremo usufruire comodamente da casa senza rimanere delle mezz’ore in coda. Le operazioni sono effettivamente molteplici e vanno dalla consulenza all’assistenza per rateizzazioni e sospensioni delle riscossioni. Inoltre è possibile verificare le procedure in corso e la situazione debitoria, richiedere compensazioni, rimborsi e assistenza in generale.

Il servizio è già attivo?

Il servizio sarà attivo da lunedì 27 settembre ma da giovedì 23 è già possibile prenotare il servizio. Basta collegarsi con il proprio dispositivo dotato di videocamera e microfono al sito www.agenziaentrateriscossione.gov e accedere alla propria area riservata. L’utente che vuole richiedere la prenotazione dovrà disporre delle credenziali SPID o CIE. Per i meno avvezzi lo SPID e/o CIE saranno sempre più indispensabili per accedere ai servizi territoriali e nazionali anche sotto il punto di vista sanitario. Se ancora non ne possedete almeno uno è consigliato provvedere al più presto. Torniamo alla prenotazione: all’interno dell’area riservata selezionare ‘Appuntamenti e Contatti’ e scegliete la data e l’ora. Attenzione, non è possibile prenotare più distante di 4 giorni dal giorno di prenotazione. Nella vostra posta elettronica arriverà la conferma.

Come avverrà la videochiamata?

Le modalità per sfruttare il servizio sembrano semplici. Bisogna accedere sempre nella propria area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate e cercare in questo caso l’opzione ‘Consulta la tua agenda appuntamenti’. Da li si avvierà il collegamento per la videochiamata per il servizio richiesto nella prenotazione. Qui non si potrà essere in ritardo. Se ci si dovesse connettere in ritardo di più di 10 minuti la prenotazione decadrà e non sarà più possibile connettersi. In caso si dovesse annullare o modificare un appuntamento nessun problema. Nell’area riservata è possibile fare anche questo. Inoltre in un apposito archivio potrete trovare tutti i documenti relativi all’incontro.

Il Covid ha davvero modificato il nostro modo di vivere?

Ma forse la domanda più giusta è se davvero ci voleva una pandemia globale per raggiungere questi piccoli traguardi? Internet è alla portata di tutti ormai da anni. Sicuramente almeno un decennio. Ma i servizi online hanno spopolato solo ora. Sia nell’ambito sociale per i servizi e sia nello smartworking. Certo troveremo sempre chi preferisce il buon caro e vecchio ufficio e il caffè con i colleghi davanti alla macchinetta. Ma per alcune mansioni dovrebbe essere un’opzione più che valida. E poi quanto traffico in meno si può generare? Quanta coda in meno faremo agli sportelli? Quanto tempo libero in più potremmo avere? Non sono cose da sottovalutare, alla fine il tempo è il bene più prezioso che abbiamo. Ci auguriamo che la digitalizzazione prevista nel PNRR continui a portare progressivi miglioramenti. Finalmente.


Addio smartworking a Roma gli italiani tornano in ufficio