Il primo test match con i giapponesi del JT Thunders finisce 3-0 a favore della Kioene Padova. In un quarto set aggiuntivo, Padova ha mischiato le carte ed è finito in mano agli ospiti.

«E’ stata una buona prestazione da parte del gruppo – dice coach Valerio Baldovin a fine match – perché si è visto che stiamo crescendo dal punto di vista tecnico-tattico e sotto il profilo dell’atteggiamento. La sensazione quindi è positiva. Nello specifico, quella di oggi è stata una buona partita in relazione ai pochi errori commessi e alla fase di contrattacco. Certamente siamo stati più efficaci ed efficienti rispetto alla scorsa settimana nell’amichevole contro Lubiana».

Proprio come una settimana fa, in avvio di match il tecnico patavino ha fatto partire Travica al palleggio, Nelli opposto, Gozzo e Cirovic in banda, Polo e Volpato al centro, Bassanello libero.
Ancora una volta, buona la prova dell’opposto Nelli (16 punti con il 50% di positività in attacco e ben 4 ace messi a segno), ma soprattutto ha convinto Lazar Cirovic, che in banda in tre set ha sfoderato un interessante 59% di positività in attacco (13 punti di cui 1 ace e 2 muri), così come un interessante 57% di positività in ricezione. La Kioene ha prevalso soprattutto a muro (13 contro i 5 avversari) con Edgar principale riferimento in attacco per i giapponesi (oltre 1/3 degli attacchi totali di squadra sono stati serviti a lui).

Soddisfatto anche Nicolò Bassanello, il libero della Kioene che attualmente sta sostituendo positivamente Fabio Balaso, attualmente impegnato con Luigi Randazzo nella Grand Champions Cup. «Loro giocavano con grande velocità – dice – ma abbiamo disputato bene i primi tre set, trovando maggiore continuità rispetto ai test precedenti. Continuiamo a lavorare così».

I bianconeri affronteranno ancora i JT Thunders martedì 19 settembre alle ore 16.30, sempre alla Kioene Arena.

 

Tabellino

Kioene Padova – JT Thunders 3-1
(25-22, 25-22, 25-20, 19-25)

Kioene Padova: Polo 3, Nelli 16, Gozzo 4, Cirovic 13, Volpato 7, Travica 2, Bassanello (L); Peslac 4, Sperandio 2, Premovic 3, Yoder 5, Scanferla (L). Non entrati: Bottolo. Coach: Valerio Baldovin.
JT Thunders: Machino 2, Fukatsu 1, Yoshioka 3, Yako 12, Edgar 20, Toimoto 1, W. Inoue (L); Yasunaga 5, Nakajima 2, S. Inoue, Hisahara, Yasui 11, Kaneko 2, Karakawa (L). Non entrati: Bezerra, Tsukazaki, Rojers.
Durata: 25’, 27’, 25’, 24’. Tot. 1h 41’
NOTE. Servizio: Padova errori 21, ace 5; JT Thunders errori 20, ace 3. Muro: Padova 13, JT Thunders 5. Ricezione: Padova 56%, JT Thunders 43%. Attacco: Padova 43%, JT Thunders 42%.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here