Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Pallanuoto maschile, Europei 2018: Italia batte Russia e vola in semifinale

Il settebello si impone 11-1 sulla Russia e vola in semifinale

Continua il cammino della nazionale maschile di pallanuoto ai campionati europei in programma a Barcellona. I ragazzi allenati dal ct. Sandro Campagna, si impongono sulla nazionale russa in un match che vede il settebello entrare in piscina concentrato e far da subito la partita, ora giovedì in semifinale incontreranno la vincente tra Spagna e Grecia.

Tanti gli spettatori sugli spalti che hanno seguito ed incoraggiato le proprie nazionali. Subito un buon avvio del settebello che si portano subito in vantaggio chiudendo il primo parziale con il risultato di 2-0 grazie alle reti di Figlioli e Valentino Gallo. Il secondo tempo si apre con l’Italia subito in attacco e Francesco Di Fulvio sigla la rete del 3-0; il secondo parziale si chiude con altre tre reti italiani Valentino Gallo e la doppietta di Pietro Figlioli, al riposo il settebello conduce con il risultato di 6-0.

Nel terzo tempo l’Italia allunga grazie alla rete di Echenique che trascina i compagni sul 7-0, i russi ci provano ma Del Lungo è strepitoso tra i pali. Il primo gol russo arriva dopo venti minuti di gioco a segnare è stato Andryukov in superiorità numerica, il tempo si chiude con una rete per parte. Ultimi otto minuti dove gli azzurri continuano ad allungare portando il risultato finale sul 11-1. Con la vittoria odierna, l’Italia è tra le prime quattro nazioni del campionato e può giocarsi una medaglia importante da qui alla fine del campionato.

Italia-Russia i Parziali

1 Tempo: Figlioli, Gallo
2 Tempo: Di Fulvio, Gallo, Figlioli (2)
3 Tempo: Echenique, Andryukov (R),
4 Tempo: Figlioli, Gallo, Renzuto Iodice, Molina Rios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *