Il big match della 34esima giornata, iniziata ieri con la vittoria della Roma sulla SPAL, non può che essere Juve-Napoli, in programma questa sera alle 20:45. Un pezzo importante di scudetto passa da questa sfida, con la Juve che in caso di vittoria ipotecherebbe in maniera decisa il settimo (settimo!) tricolore di fila (sarebbe un record assoluto in Italia) perchè andrebbe a +7 a 4 giornate dalla fine, mentre il Napoli, nel caso sbancasse l’Allianz Stadium, andrebbe solo a -1 dai bianconeri, con i giochi che si riaprirebbero in maniera clamorosa. Tutto starà nelle giocate di Higuain e Douglas Costa da una parte, e in quelle del tridente leggero dall’altra. Sono loro gli uomini più attesi. Quella di stasera è probabilmente la sfida scudetto più decisiva degli ultimi 4 anni e non deluderà sicuramente le aspettative.

LE FORMAZIONI – I dubbi per Allegri sono davvero tantissimi, a partire da quale modulo schierare e di conseguenza quali interpreti scegliere per renderlo il più efficace possibile. Più probabile la scelta di un 4-3-3 per Max, con la probabile coppia difensiva centrale Benatia-Chiellini con Howedes addirittura terzino destro. Centrocampo con i titolarissimi, mentre in attacco è un rebus; Dybala è stato messo in dubbio per tutta la vigilia della partita, cause ultime prestazioni non esaltanti, ma alla fine dovrebbe essere lui a scendere in campo dal primo minuto. C’è comunque un mega ballottaggio per due maglie in tre tra la Joya, Mandzukic e Douglas Costa. L’unico sicuro di una maglia da titolare è il grande ex Higuain. Indisponibili De Sciglio, Sturaro e Marchisio causa influenza. Juventus, 4-3-3: Buffon; Howedes, Benatia, Chiellini, Sandro; Khedira, Matuidi, Pjanic; Dybala, Higuain, Mandzukic/Douglas Costa.



LMT- Scommesse_Bonus_120_Mobile_468x60.gif
Idee molto più chiare, e non potrebbe essere altrimenti, per Sarri, che schiererà il suo classico 4-3-3, con tutti i titolarissimi, salvo il lungodegente Ghoulam, a disposizione del tecnico toscano. Unico dubbio che sembrava non far dormire tranquillo la notte l’allenatore del Napoli è Milik titolare al posto di uno scarico Mertens, che ultimamente non ha di certo brillato, ma alla fine il folletto belga dovrebbe scendere in campo da titolare, perchè non si può prescindere da un giocatore di qualità assoluta per la sfida più importante della stagione e degli ultimi anni. Tornano dal 1′ Allan, Koulibaly e Jorginho. Napoli, 4-3-3: Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Jorginho, Allan, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon.

LE QUOTE – Juve data, giustamente, per favorita dai bookmakers, per il fattore campo e non solo. Vittoria bianconera data a 2.20 da Bwin, 2.25 da Bet365 e 2.28 da Unibet. Quota interessante quella dell’X, dato a 3.10 da praticamente quasi tutte le piattaforme di scommessa. Vittoria Napoli data a 3.45 da Unibet, 3.50 da Bet365 e addirittura 3.60 da Bwin.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here