Usa – Il sì definitivo delle Hawaii alle nozze gay. Obama esulta

0
598

Dopo il sì della Camera è arrivato il via libera anche del Senato alla legalizzazione del matrimonio tra omesessuali alle isole Hawaii, che diventano così il 15° Stato Usa a riconoscere le nozze gay, battendo d’anticipo l’Illinois.Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Barack Obama, nato alle Hawaii, che si è detto orgoglioso della decisione presa. “Sono sempre stato orgoglioso di essere nato nelle Hawaii”, ha dichiarato il Presidente, ora questo “voto mi rende ancora più orgoglioso”. Quindi Obama a nome suo e della moglie Michelle ha fatto gli auguri a tutte le famiglie delle Hawaii.