Terminillo (Rieti) – Mini valanga arriva vicino la seggiovia: evacuato un Hotel

0
160

Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono arrivati i carabinieri, gli agenti di polizia e il Soccorso alpino con un’unità cinofila per verificare la presenza di persone sotto la neve.

Il livello per l’allarme valanghe è stato alzato da 2 (moderato) a 3 (marcato) su una scala da 1 a 5. Evacuato il residence Rialto.

Valanga sul monte Terminillo: una grossa massa di neve si è distaccata nelle ultime ore sulla parete del Conetto, nel reatino. La valanga si è riversata sulla seggiovia sottostante, dismessa e non in uso. La Questura di Rieti ha diposto in via precauzionale l’evacuazione del residence Rialto: a quanto si apprende l’albergo non è stato toccato dalla caduta della massa di neve, ma dato che si trova poco lontano dal punto di distacco si è deciso di procedere con l’evacuazione. Nella struttura erano presenti quattro persone, nessuno al momento risulta coinvolto nella slavina. Sul posto si sono recati carabinieri, gli agenti di polizia e specialisti del Soccorso Alpino, intervenuti anche con un’unità cinofila per verificare la presenza di persone sotto la neve. Nessuno però è stato fortunatamente travolto dalla valanga.

La valanga causata forse dalle forti nevicate

“Siamo intervenuti sul Monte Terminillo, in provincia di Rieti, per effettuare una bonifica di una valanga riversatasi nei pressi della seggiovia dismessa “Conetto” spiegano dal Soccorso alpino e speleologico Lazio. Al momento non risulta coinvolta alcuna persona, diversi testimoni oculari hanno inoltre escluso che in quel tratto al momento del distacco fossero presenti delle persone. Sul posto oltre a diversi operatori della stazione del Soccorso Alpino di Rieti anche un’unità cinofila del Soccorso Alpino, gli uomini della Polizia di Stato e i Carabinieri.

Seguono eventuali aggiornamenti”. Secondo una prima ricostruzione, la slavina potrebbe essere stata causata dalle abbondanti nevicati che si sono avute nel fine settimana proprio sulle cime del monte Terminillo. Questo, unito al rialzo termico, potrebbe aver fatto cadere la coltre nevosa presente lì da giorni. Il livello per l’allarme valanghe è stato alzato da 2 (moderato) a 3 (marcato) su una scala da 1 a 5.

Commenti