venerdì, Giugno 21, 2024

PINK WHALE: una sfida per ritrovare il sorriso.

 

Pink Whale: da dove nasce quest’idea? Per scoprirlo, dobbiamo prima parlare del Blue Whale.

Conosciamo tutti, purtroppo, la triste storia del Blue Whale. È un gioco nato in Russia che sembra aver causato un gran numero di suicidi tra gli adolescenti. Si tratta di una serie di sfide sempre più assurde e crudeli. Il tutto, spesso, culmina con il suicidio dei malcapitati ragazzi che vi partecipano. Questo gioco viene rigorosamente filmato dall’impietosa fotocamera di un cellulare. Pare che, una volta cominciata la sfida, sia impossibile ritirarsi, pena ritorsioni contro la vittima e la sua famiglia.

Questa notizia ha fatto emergere un dato allarmante sul disagio che subiscono diversi adolescenti nel mondo. Infatti le vittime di questo gioco sono spesso bambini e ragazzi vessati da bulli e ignorati, o non sufficientemente considerati, da chi dovrebbe proteggerli e guidarli.

Così, di rimando a questo gioco così crudele e insensato, ne è nato un altro. Un passatempo che potrebbe aiutare le persone ad uscire dall’isolamento creato dal bullismo. Il gioco è il Pink Whale (trad.: “Balena Rosa”), che consiste in una serie di sfide volte ad aiutare chi le affronta a vedere il lato bello della loro vita. Un esempio di questa sfida è scrivere con un pennarello sulla pelle di una persona l’affetto che si prova per lei. Altri esempi sono: fare qualcosa di generoso, fare ridere qualcuno, scrivere sulla propria bacheca di Facebook qualcosa di bello su sé stessi…

Piccoli gesti, a volte molto difficili, ma che possono fare la differenza per qualcuno. Possono aiutarlo a uscire dalla depressione e dalla solitudine.

Il “Pink Whale” è un gioco nato in Brasile, dove la sfida del “Blue Whale” pare abbia avuto una maggiore incidenza rispetto ad altre nazioni. Tuttavia si sta lentamente espandendo. Infatti ora è disponibile anche in lingua inglese e spagnola. Con lui si espande anche la speranza. Perché nessuno si senta mai più solo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles