Meteo Italia – Ancora maltempo senza tregua

0
634

Il maltempo non dà tregua. Oggi, ad iniziali condizioni di tempo buono seguirà una spiccata attività temporalesca segnatamente subito al Centro-Sud con temporali forti dall’Abruzzo, Molise, Puglia, verso la Campania e Napoli; altri temporali toccheranno il Lazio fino a Roma, la Toscana, i rilevi liguri-emiliani fino allo spezzino, la Sardegna specie il nuorese e poi la Calabria.

Ma sarà nel pomeriggio – spiegano gli esperti di meteorologia – che l’azione instabile sarà più accesa e temporali con grandine transiteranno su molte regioni: al Nord tutte da tutte le Alpi e le Prealpi i temporali scenderanno verso la Lombardia in particolare il Bresciano e il Bergamasco; al Centro-Sud tutte le regioni tirreniche saranno colpite da fenomeni violenti, e al Sud specie la Basilicata, la Puglia a la zona di Taranto. Isolati temporali interesseranno il catanese e altri tutta la Sardegna orientale.

Altre piccole cellule temporalesche nasceranno sulle Alpi Piemontesi e sui rilievi liguri fino all’entroterra savonese e imperiese. In serata previsti violenti temporali dalle Alpi e Prealpi lombarde scenderanno verso tutta la Lombardia anche con nubifragi a Milano, e infine sul Piemonte e l’Emilia occidentale, diretti nel corso della notte sul resto del Piemonte e Liguria.