sabato, Maggio 18, 2024

La tempesta Debi colpirà l’Irlanda con raffiche fino a 130km/h


I meteorologi avvertono di un potenziale “pericolo di vita” quando la tempesta Debi porterà venti fino a 130 chilometri all’ora (80mph) in vaste aree dell’isola d’Irlanda lunedì.

In alcune zone dell’Irlanda è stato chiesto di ritardare l’apertura delle scuole, poiché è entrata in vigore l’allerta meteo per tutta l’isola.

Mentre un’allerta gialla per tutte le contee irlandesi è entrata in vigore a mezzanotte e rimarrà in vigore fino alle 15:00 di lunedì, la maggior parte delle persone vive in aree in cui l’agenzia meteorologica irlandese ha emesso un’allerta rossa a causa di “raffiche gravi e dannose”.

La prima allerta rossa, che si applica a Clare, Kerry, Limerick, Tipperary, Galway orientale e Roscommon meridionale, è entrata in vigore alle 2 del mattino e scade alle 5 del mattino.

Poiché la tempesta si dirige verso nord-est sull’isola, una seconda allerta rossa sarà applicata a Dublino, Kildare, Laois, Louth, Meath, Wicklow, Offaly e Westmeath tra le 5 e le 8 del mattino.

Un’allerta arancione per il vento si applica anche a queste contee e a Longford, Cavan, Monaghan, Kilkenny e Carlow dalle 2 alle 10 del mattino.

Un’allerta arancione separata per il vento è in vigore dall’1 di notte per Cork.

Il provvedimento arriva dopo che alcune zone dell’isola sono state devastate dalle inondazioni causate dalle intense piogge delle tempeste Babet e Ciaran.

Met Eireann dice che sarà “molto ventoso o tempestoso” in tutto il Paese, con forti piogge e possibilità di temporali e grandine.

Ha avvertito che c’è la possibilità di inondazioni localizzate, condizioni di guida pericolose e alberi caduti.

Il National Emergency Co-ordination Group (NECG) irlandese ha consigliato a scuole e asili nelle contee con allerta rossa e arancione di rimanere chiusi fino alle 10 di lunedì.

Il direttore nazionale per la gestione degli incendi e delle emergenze ha consigliato alle persone di stare lontane dalle zone costiere perché le condizioni saranno “estremamente pericolose”.

Keith Leonard ha anche avvertito: “Si consiglia alle persone di tenere sotto controllo le previsioni meteo di Met Eireann perché le contee in rosso e arancione potrebbero cambiare a breve termine”.

Leonard ha detto che la gente deve aspettarsi lunghi ritardi nei trasporti pubblici e ritardi nei porti e negli aeroporti.

Ha poi aggiunto: “Ai datori di lavoro è stata chiesta una certa flessibilità nei confronti dei dipendenti che devono recarsi al lavoro e se è possibile lavorare da casa, questa sarà l’opzione preferita per le persone nelle contee colpite”.

Leonard ha detto che gli utenti della strada devono essere consapevoli delle “condizioni molto pericolose e difficili” di lunedì, comprese le linee elettriche abbattute.

Ha detto che ci sarà un numero considerevole di alberi abbattuti e altri detriti durante la “grave tempesta invernale con alcune caratteristiche pericolose”.

“Un messaggio molto importante è quello di tenere il telefono carico. Ci saranno ampie interruzioni di elettricità e il vostro telefono cellulare è il vostro collegamento con i servizi di emergenza”.

Il Met Office del Regno Unito ha anche emesso un’allerta gialla per vento e pioggia per tutta l’Irlanda del Nord lunedì, mentre un’allerta ambra sarà applicata nel sud-est della regione intorno a Newry e Downpatrick.

L’allerta gialla è entrata in vigore alle 3 del mattino di lunedì ed è valida fino alle 14:00, mentre l’allerta gialla è valida dalle 6:00 a mezzogiorno.

L’allerta gialla è entrata in vigore alle 3 del mattino di lunedì ed è valida fino alle 14:00, mentre l’allerta gialla è valida tra le 6:00 e mezzogiorno.

L’agenzia ha consigliato alle persone di essere consapevoli che le case e le aziende potrebbero essere allagate e che potrebbero verificarsi disagi nei viaggi in autobus, in treno e in aereo.

L’agenzia ha anche avvertito che l’acqua che scorre velocemente o in profondità e i detriti che volano potrebbero causare un pericolo di vita.

Sono possibili anche interruzioni di corrente.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles