venerdì, Maggio 24, 2024

La Cina critica i nuovi aiuti militari statunitensi a Taiwan

La Cina critica il nuovo pacchetto di aiuti militari statunitensi a Taiwan. Secondo Pechino, i nuovi aiuti non porteranno più sicurezza a Taiwan ma maggiore instabilità nella regione.

La Cina critica i nuovi aiuti militari USA a Taiwan

La Cina ha criticato il nuovo pacchetto di aiuti militari statunitensi a Taiwan. “Vorrei sottolineare che il rafforzamento dei legami militari tra USA e Taiwan non porterà sicurezza a Taiwan”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin. Wang ha poi aggiunto che l’assistenza “non farà altro che aumentare le tensioni e il rischio di conflitto attraverso lo Stretto di Taiwan”. Un portavoce cinese dell’Ufficio per gli affari di Taiwan della Cina continentale, Zhu Fenglian, ha invece affermato che gli aiuti violano gli impegni statunitensi nei confronti della Cina e “inviano un segnale sbagliato alle forze separatiste indipendentiste di Taiwan”.

Nel frattempo, il presidente in carica di Taiwan, Tsai ing-Wen si è detto soddisfatto del nuovo pacchetto di aiuti. “Siamo anche molto felici che il Senato abbia appena approvato queste leggi”, ha detto Tsai durante un incontro con una delegazione del Congresso americano a Taipei.


Leggi anche: Camera USA approva un pacchetto di aiuti militari a Ucraina, Israele e Taiwan

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles