martedì, Marzo 5, 2024

La Cina conquisterà il mondo? Ecco le previsioni di Nostradamus per il 2024

L’anno 2023 sta lentamente volgendo al termine, quindi è il momento delle previsioni di Nostradamus per il 2024.

Nostradamus, il cui vero nome era Michel de Nostredame, nacque in Francia nel 1503. Oltre all’attività di medico e farmacista, lavorava anche come astrologo e redigeva oroscopi, secondo quanto riportato da Focus Online.

Predizioni famose

Già in vita, si dice che le previsioni di Nostradamus, a volte folli e arbitrarie, lo abbiano reso un “uomo famoso e universalmente conosciuto”. Non c’è quindi da stupirsi se ancora oggi, a distanza di secoli, si fa riferimento alle sue previsioni.

Ci sono anche alcuni imitatori “viventi” di Nostradamus, ma qui vi mostriamo le previsioni reali dell’astrologo francese per l’anno prossimo.

Profezie per il 2024

Le “profezie per il futuro” di Nostradamus, come si dice che abbia chiamato le sue previsioni secondo la fonte, includono una grande espansione della Cina. Ciò metterebbe in ombra le altre grandi potenze e farebbe della Cina il prossimo leader mondiale.

Nostradamus scrive anche di “progressi rivoluzionari” nella medicina, in particolare nel campo dei trapianti di organi. Focus Online la descrive come una “rivoluzione medica”.

Il francese scrive anche di un’intelligenza artificiale che produrrà “meraviglie tecnologiche” nel prossimo anno. Putin dovrebbe anche affrontare grandi sfide e compiere una sorta di “danza del destino”.

Secondo Nostradamus, nel 2024 ci sarà un “nuovo leader dell’Europa occidentale”, povero e molto eloquente. La sua fama andrà verso est, secondo Sat.1.

È tutto vero?

Quanto ci sia di vero nelle previsioni si potrà dire solo quando un evento si avvererà effettivamente. In sostanza, le profezie dello scrittore lasciano molto spazio all’interpretazione e tutto ciò che è scritto è di per sé solo un’interpretazione dei versi di Nostradamus.

Secondo Focus Online, è quasi impossibile leggere gli originali del francese. Di conseguenza, non è possibile determinare fino a che punto i suoi versi di quattro righe siano veri. Tuttavia, questo non ci impedisce di essere curiosi di conoscere le previsioni; dopo tutto, lo scrittore ci ispira ancora oggi.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles