La Goldenplast Potenza Picena potenzia il settore giovanile con una formazione Under 14 e una formazione Under per partecipare a Boy League e Junior League. Ufficiale la conferma del dirigente responsabile Gianni Gawronski, ma con la novità di un innesto chiave alla guida delle giovanili come Alessandro Fammelume, tecnico di esperienza internazionale che sarà anche un autentico tutor per i giovani biancazzurri.

L’U18 inizierà a lavorare il 28 agosto, l’U14 comincerà il 4 settembre con allenamenti al PalaPrincipi e in spiaggia.

Nato a Filottrano il 7 luglio del 1964, il gigante Fammelume ha iniziato la sua avventura nella pallavolo come palleggiatore nelle club locale per poi diventare opposto. Dopo tanti anni passati nel team della città di nascita, il filottranese ha intrapreso un ciclo di 7 anni nello staff tecnico di Marco Paolini insieme all’ex allenatore del Volley Potentino Gianluca Graziosi. Poi è subentrata la necessità di allargare gli orizzonti. Tra le esperienze da ricordare come tecnico spiccano quelle in Serie C con il Volley Potentino, in prime squadre di Serie B (Alessandria, Cosenza e Squinzano), ma anche gli ingaggi per seguire i settori giovanili di Serie A (Perugia e Forlì). Fammelume si è messo in gioco persino al di fuori dei confini nazionali: in Qatar con Camillo Placì, poi in uno stage con la Nazionale Juniores della Polonia e nella Serie A2 femminile Svizzera.

Ecco le parole del tecnico delle giovanili Alessandro Fammelume: «Negli anni ho mantenuto ottimi rapporti con il Volley Potentino e ho collaborato più volte con il sodalizio biancazzurro all’organizzazione di eventi. Sono lieto di fare ritorno in una società seria che tiene molto ai giovani. Finora dirigenza e staff tecnico hanno individuato ragazzi di talento in giro per l’Italia e in team esterni, ma nell’orbita potentina, ora si farà un passo avanti per trovarli già in casa e crescerli qui. Con la Lube Volley stiamo definendo una sinergia importante che riguarderà la gestione delle nuove leve e il settore Scuola. Continueremo a collaborare con il Volley Torresi per il minivolley e per le visite negli istituti di Potenza Picena implementando le attività con gli alunni e la presenza in classe. Farò squadra con Gianni Gawronski che continuerà a essere il dirigente responsabile».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here