“Fabrizio De Andrè. Principe libero”. La vita dell’cantautore diventa un film.

0
734
Locandina film "PRINCIPE LIBERO"
  1. E’ stato presentato nei giorni scorsi il film evento cinematografico e televisivo dell’anno 2018. “Principe libero” è una sorta di biografia raccontata attraverso immagini e parole della vita di Faber (pseudonimo di Fabrizio De Andrè). E’ stato affidato a Luca Marinelli il ruolo di interpretare uno dei migliori cantautori italiani. Un’ compito non certo facile quello di immedesimarsi in De Andrè. Nell’trailer che è già disponibile online, si percepisce in maniera palese l’accento dell’ centro-sud. Questo dettaglio che non è sfuggito al pubblico, ha già fatto discutere e non poco. Il film sarà presente nelle sale cinematografiche solo per due date; 23-24 Gennaio. Il titolo non è un caso. <<Io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare>>. Questa citazione di cui l’autore è Samuel Bellamy (pirata britannico) è presente su uno dei dischi più belli e memorabili di Fabrizio; “Le nuvole”. Non è ancora chiaro quando uscirà in tv ma, alcune indiscrezioni parlano di Febbraio e rigorosamente su Rai1. Le proiezioni sull’grande e piccolo schermo sembrano cadere proprio in concomitanza con due ricorrenze che lo riguardano; l’11 Gennaio la scomparsa e il 18 Febbraio la nascita. Un film che vede la coproduzione con Rai Fiction e Bibi Film, scritto da Francesca Serafini e Giordano Meacci e la regia di Luca Facchini. Come già detto Luca Marinelli vestirà i panni dell’protagonista. La bella Valentina Bellè invece, sarà la compagna di Marinelli e ricoprirà il ruolo di Dori Ghezzi. Dori Ghezzi, vale la pena ricordarlo è stata compagna di vita di Fabrizio. Dalla loro relazione è nata Luvi. Il cast vede la partecipazione anche di Elena Radonicich, Davide Iacopini, Gianluca Gobbi e lo straordinario Ennio Fantastichini. Un’ occasione imperdibile dunque, per tutti coloro che hanno amato e ancora amano la “Voce di Dio”, com’è stata ribattezzata da Fernanda Pivano. L’elenco completo delle sale nelle quali verrà proiettato il video lo troverete posto qui di fianco. http://www.nexodigital.it/
Commenti