Il primo fischio d’inizio sarà in Dagestan, alle 18.00, dove l’Anzhi riceve l’Alkmaar. La gara d’andata (1-0) è stata favorevole agli olandesi che grazie al rigore realizzato da Johannsson hanno ipotecato il passaggio del turno. Tuttavia per la sfida di ritorno sono favoriti i padroni di casa con la quota 2.35, mentre la doppia chance esterna, secondo noi più ipotizzabile, sfiora la quota di 1.60. Un’ora più tardi, alle 19.00, scenderanno in campo Valencia, Lione e Benfica, che grazie alle larghe vittorie nel turno d’andata hanno già un piede nei quarti. Storia diversa per Juventus e Fiorentina, che al Franchi si contenderanno il passaggio del turno. Il risultato dell’andata è positivo per i gigliati (1-1) , ma non dà nessuna garanzia, infatti la ‘Vecchia Signora’ rimane favorita anche dai quotisti Snai che pagano la vittoria dei bianconeri a 2, mentre la vittoria viola tocca la quota 3.50. Infine, alle 21.00, sarà il turno del Napoli, che deve ribaltare la sconfitta di misura(1-0) subita ad Oporto, del Salisburgo, che riceve in casa gli elvetici del Basilea dopo lo 0-0 dell’andata, e del Betis Balompiè ,che si è aggiudicato, contro tutti i pronostici, il primo round del derby con il Siviglia 0-2.

Fiorentina-Juventus Goal (1.65)

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here