mercoledì, Giugno 19, 2024

Etherendy è la prima collezione di artefatti tokenizzati al mondo

“Etherendy” è il primo marchio a creare un legame tra le collezioni d’arte tradizionali e la tecnologia blockchain all’avanguardia. Un set unico di piastrelle classiche fatte a mano da 500 pezzi che sarà venduto come la prima collezione d’arte “phygital” al mondo, con token. I media parlano sempre più spesso di NFT e di oggetti da collezione digitali che combineranno opere d’arte digitali e fisiche nel 2023. Un’iniziativa pionieristica lancerà ad aprile la prima collezione, in cui la tecnologia NFT incontra l’arte tradizionale per creare un valore unico.

Cosa sono gli Etherendy

L'”Etherendy” è una specialità che rappresenta una novità sia per l’aspetto che per il valore, anche per chi segue da tempo il mercato dei token non fungibili. A differenza dei tradizionali NFT, la collezione che viene ora rilasciata non consiste solo in forma digitale ma anche in manufatti fisici. Ciò significa che ogni pezzo della collezione “Etherendy” è un’opera d’arte preziosa e unica a sé stante. Non si tratta di un classico dell’arte europea, di un oggetto da collezione rispettato e conosciuto, ma di un pezzo speciale, il cui valore è dato dal fatto che esiste solo l’edizione limitata in uscita. Tutti gli articoli sono dipinti a mano, dorati a mano e numerati in serie individualmente dalla collezione e dal produttore di classici europei di 197 anni.

A cosa servono

I gettoni “Etherendy” sono dinamici, il che significa che hanno molteplici utilità su di essi. La maggior parte delle utility funziona come sconto serio per le prossime vendite di token Etherendy. Il valore della loro collezione sarà la base per alcune collaborazioni interattive in futuro, dove gli Etherendy potranno essere utilizzati come booster di oggetti o gettoni del tesoro in progetti selezionati. Sebbene la collezione sia una fusione di arte classica e tecnologia digitale, gli organizzatori si aspettano che i clienti si aspettino cose più speciali dal progetto. Acquistando i gettoni, il proprietario avrà in omaggio le opere d’arte fisiche come parte del gettone. I collezionisti parteciperanno anche a un metagame da collezione, con un primo premio e organizzato intorno al colore unico della collezione sui gettoni, che è al centro del gioco. I creatori di “Etherendy” sperano di attirare i collezionisti d’arte con altre collezioni in edizione super limitata in futuro, quindi questa, che viene rilasciata ora, può essere vista come una sorta di introduzione. Essi ritengono che la combinazione di arte classica e tecnologia blockchain all’avanguardia creerà valore e rinnoverà il mercato delle opere d’arte classiche e digitali da collezione. I collezionisti e gli investitori interessati alla collezione possono trovare maggiori informazioni sul sito web di Etherendy.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles