Coronavirus: Trump è negativo al test

0
196
Coronavirus: Trump è negativo al test

Trump ha fatto il test venerdì, dopo essere entrato in contatto recente con due persone che si sono dimostrate positive al Coronavirus.

Trump si sottopone al test per il Coronavirus

“Ieri sera dopo una discussione approfondita con il presidente in merito ai test COVID-19, ha scelto di procedere”, secondo la dichiarazione della segretaria di stampa Stephanie Grisham con il permesso di Trump. “Una settimana dopo aver cenato con la delegazione brasiliana a Mar-a-Lago, il Presidente rimane senza sintomi. Sono stato in contatto quotidiano con il CDC e la Task Force del Coronavirus della Casa Bianca e stiamo incoraggiando l’attuazione di tutte le migliori pratiche per la riduzione dell’esposizione e mitigazione della trasmissione”, ha detto la CNN.

Trump ha detto che sabato si è fatto misurare la temperatura prima di entrare nella sala riunioni della Casa Bianca. Il presidente ha detto ai giornalisti che la sua temperatura era normale.

Il medico della Casa Bianca aveva precedentemente affermato che il Presidente “rimane senza sintomi, al momento non sono indicati test per COVID-19”.

La dichiarazione di Trump

Trump ha detto di aver fatto il test “solo perché la stampa sta impazzendo”.

“Ho fatto anche il test ieri sera. E ho deciso di basarmi sulla conferenza stampa di ieri. La gente mi chiedeva, ho fatto il test?” Trump ha detto, riferendosi alla sua conferenza stampa venerdì in cui ha dichiarato un’emergenza nazionale.

Il segretario stampa del presidente brasiliano Jair Bolsonaro e l’incaricato d’affari del Brasile a Washington si sono entrambi dimostrati positivi per il coronavirus questa settimana, pochi giorni dopo l’incontro con Trump.

Il medico della Casa Bianca ha dichiarato che Trump rimane senza sintomi per il coronavirus e la quarantena non è necessaria.

Le restrizioni sui viaggi

Sabato, il vicepresidente Mike Pence ha anche annunciato che tutti i viaggi dal Regno Unito e l’Irlanda sono stati sospesi per alcuni cittadini stranieri, a partire da mezzanotte di lunedì. Ciò non si applica ai cittadini statunitensi. Le stesse esclusioni che fanno parte delle restrizioni di viaggio europee già esistenti si applicheranno anche al Regno Unito e all’Irlanda.

Pence ha anche detto che non è ancora stato testato per il coronavirus ma “sarebbe più che felice di essere testato”.

Sabato la Casa Bianca ha detto che avrebbe iniziato a condurre controlli di temperatura su persone che entrano in stretto contatto con Trump e Pence. Prima del briefing di sabato, la task force della Casa Bianca e i membri della stampa avevano misurato le loro temperature.

“Non abbiamo raggiunto il nostro picco”, in termini di nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti, ha dichiarato il dott. Anthony Fauci, aggiungendo che ci saranno più casi e più decessi, principalmente tra persone anziane vulnerabili.

Commenti