La cessione di Bonucci sembra aver bloccato il calciomercato della Juventus che per ora è riuscita a chiudere soltanto l’affare Douglas Costa; il nome nuovo per il centrocampo è quello di Matic, il centrocampista del Chelsea spinge per la cessione ma piace anche al Manchester United, la dirigenza dei blues vorrebbe trattenerlo con un adeguamento del contratto.

Continuano i contatti con il Valencia per Cancelo, l’affare potrebbe prendere una svolta positiva dopo l’imminente cessione di Neto proprio al club spagnolo; più difficile arrivare a Emre Can, Klopp ha già manifestato l’intenzione di voler tenere il centrocampista turco e per questo la società vorrebbe trattenerlo con un rinnovo di contratto, la Juventus rimane alla finestra.

Per sostituire Bonucci si pensa a Garay, difensore ex Benfica ora in forza al Valencia che chiede almeno 25 milioni (cifra spesa per acquistarlo dallo Zenit San Pietroburgo la scorsa stagione) mentre il nome nuovo è quello di Manolas che dopo il mancato trasferimento proprio nel club russo rimane alla Roma che lo valuta 40 milioni nonostante il desiderio di Pallotta di trattenerlo.

Dalla Spagna arriva la clamorosa notizia dell’offerta del Barcellona per Dybala di 95 milioni che la Juventus ha ritenuto non consona, mentre a centrocampo si seguono ancora Matuidi del PSG e N’Zonzi del Siviglia.

Per quanto riguarda il calciomercato in uscita, Lichtsteiner è ormai fuori dai piani di Allegri, il terzino svizzero viene seguito con interesse da Nizza e Wolfsburg.