venerdì, Maggio 24, 2024

Brasile: giudice concede pochi giorni a X per rispettare la sentenza

Un giudice del Brasile concede pochi giorni a X per per spiegare la presunta inosservanza della sentenza del tribunale. Elon Musk si è infatti rifiutato di cancellare dalla piattaforma i video dell’attacco alla chieda di Sydney.

Un giudice del Brasile concede pochi giorni a X per rispettare la sentenza

Un giudice della Corte Suprema brasiliana ha concesso tempo fino a venerdì alla piattaforma di social media X per spiegare perché non avrebbe rispettato pienamente le precedenti sentenze che ordinavano alla società di proprietà di Elon Musk di bloccare determinati account. La decisione fa parte di un’indagine aperta all’inizio di questo mese dal giudice Alexandre de Moraes su Musk.

Moraes sta indagando sulle “milizie digitali” accusate di diffondere notizie false e messaggi di odio durante il governo dell’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro e sta anche conducendo un’indagine su un presunto tentativo di colpo di stato da parte di Bolsonaro. In precedenza, gli avvocati che rappresentavano X avevano affermato che la piattaforma aveva bloccato 226 account dal 2022 dopo ordini del tribunale o della massima corte elettorale brasiliana, aggiungendo che gli account erano ancora bloccati e non consentivano lo streaming di video in live streaming. Gli avvocati hanno affermato che X si atterrà a ogni sentenza emessa da entrambi i tribunali.

Nel frattempo, guai per Elon Musk anche in Australia dopo che si è rifiutato di eliminare da X i video dell’attacco nella chiesa di Sydney dopo che il commissario per la eSafety dell’Australia ha chiesto un’ingiunzione. Musk ha accusato il primo ministro australiano Anthony Albanese di “censura” e ha annunciato che farà ricorso. Dura la replica di Albanese. “Faremo ciò che è necessario per affrontare questo miliardario arrogante che pensa di essere al di sopra della legge, ma anche al di sopra della decenza comune. L’idea che qualcuno vada in tribunale per il diritto di pubblicare contenuti violenti su una piattaforma mostra quanto il signor Musk sia fuori dal mondo”, ha detto il premier australiano.


Leggi anche: Il Brasile avvia un’indagine a carico di Elon Musk

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles