venerdì, Maggio 24, 2024

USA 2024: ambientalisti chiedono a Kennedy di ritirarsi

Gli ambientalisti chiedono a Robert Kennedy Jr. di ritirarsi dalla corsa per USA 2024. In una lettera affermano che Kennedy non ha alcuna speranza di vincere e riuscirebbe solo a togliere voti a Biden, il che alla fine potrebbe aiutare Trump a vincere a novembre. 

Ambientalisti chiedono a Kennedy di ritirarsi da USA 2024

Decine di ex colleghi ambientalisti di Robert Kennedy Jr. hanno chiesto al candidato presidenziale indipendente di abbandonare la corsa. Diversi attuali ed ex membri dello staff del Natural Resources Defense Council (NRDC), tra cui il co-fondatore John Adams e il presidente e amministratore delegato Manish Bapna, hanno espresso il loro sostegno al presidente Biden in una lettera, che verrà pubblicata come annuncio a tutta pagina sui giornali in sei stati indecisi questo fine settimana. “Con niente più che una candidatura vana, RFK Jr. ha scelto di svolgere il ruolo di spoiler elettorale a vantaggio di Donald Trump – il peggior presidente ambientalista che il nostro Paese abbia mai avuto”, si legge nella lettera.

Una dozzina di gruppi di difesa ambientale, tra cui il Sierra Club e il Sunrise Movement, hanno pubblicato una lettera aperta separata definendo Kennedy un “pericoloso teorico della cospirazione e un negatore della scienza” e “denunciando le false affermazioni ambientaliste di RFK Jr.”. “Non possiamo, in buona coscienza, permettergli di continuare a cooptare la credibilità e i successi del nostro movimento per il suo vantaggio personale”, hanno scritto i gruppi, “invitando gli americani a respingere RFK Jr. e le convinzioni tossiche che promuove davanti a lui prima che sia troppo tardi”.  Sia l’annuncio che la lettera aperta suggeriscono che Kennedy non ha alcuna speranza di vincere e riuscirebbe solo a togliere voti a Biden, il che alla fine potrebbe aiutare Trump a vincere a novembre. 

La risposta di Kennedy

 “Il presidente Biden non ha bisogno del mio aiuto per perdere contro Donald Trump”, ha detto Kennedy al New York Times quando gli è stato chiesto del nuovo annuncio e della lettera, aggiungendo che il movimento ambientalista “sta commettendo un errore accontentandosi delle briciole che ci sono state date da Trump e dall’amministrazione Biden”.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles