venerdì, Aprile 19, 2024

Un drone iraniano colpisce una nave al largo della costa indiana

Il Pentagono ha riferito che un drone iraniano ha colpito una nave al largo della costa indiana. Crescono gli attacchi contro le navi israeliane. Nel frattempo, l’Iran minaccia di “chiudere” il Mar Mediterraneo.

Un drone iraniano colpisce una nave

Il Dipartimento della Difesa americano ha riferito che un drone iraniano ha colpito una petroliera chimica a largo delle coste dell’India. Secondo il Pentagono, un drone d’attacco unidirezionale lanciato dall’Iran ha colpito la nave intorno alle 10 ora locale a circa 200 miglia nautiche dalla costa dell’India, nell’Oceano Indiano. Non ci sono state vittime e un breve incendio a bordo della nave è stato spento.

L’attacco evidenzia i crescenti rischi marittimi iniziati dopo lo scoppio della guerra tra Israele e il gruppo palestinese Hamas. La nave, la MV Chem Pluto, una nave battente bandiera liberiana, di proprietà di una società giapponese e gestita da una compagnia olandese, era in viaggio dall’Arabia Saudita all’India. Il Wall Street Journal ha riferito che la compagnia olandese che gestisce la nave è collegata al magnate delle spedizioni israeliane Idan Ofer. Nelle ultime settimane, diversi attacchi attribuiti ai ribelli yemeniti Houthi, sostenuti dall’Iran, hanno attaccato diverse navi nel Mar Rosso.  

L’Iran minaccia di chiudere il Mar Mediterraneo

Nel frattempo, l’Iran ha minacciato di “chiudere” il Mar Mediterraneo se gli USA e Israele continueranno con i loro crimini a Gaza. “Aspetteranno presto la chiusura del Mar Mediterraneo, dello Stretto di Gibilterra e di altri corsi d’acqua”, ha detto il generale Mohammad Reza Naqdi, citato il media statale iraniano Tasnim. Non è tuttavia chiaro come l’Iran darebbe seguito a una simile minaccia, dal momento che il Paese non ha accesso diretto al Mar Mediterraneo e non ha alcuna presenza navale importante al di fuori del Golfo Persico. Gli attacchi a Gibilterra a cui fa riferimento Naqdi costituirebbero un’escalation degli attacchi del Mar Rosso contro le navi da parte dei ribelli Houthi.


Leggi anche: I ribelli houthi yemeniti vogliono attaccare le navi dirette ai porti israeliani

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles