venerdì, Giugno 14, 2024

Talebani pronti al dialogo sulla sicurezza con la Russia

I talebani sono pronti al dialogo sulla sicurezza con la Russia. “Ci piacerebbe avere buoni rapporti con la Russia in termini di espansione di tali legami“, ha detto il ministro talebano.

Talebani pronti al dialogo con la Russia

Il ministro ad interim del Lavoro e degli affari sociali dell’Afghanistan Abdul Umari ha affermato a margine del Forum economico internazionale a San Pietroburgo (SPIEF) che i rappresentanti talebani sono pronti al dialogo con la Russia sulla sicurezza. “Ci piacerebbe avere buoni rapporti con la Russia in termini di espansione di tali legami“, ha detto Umari. “Apprezziamo l’intenzione della Russia di escludere i talebani dalle liste di divieto“, ha aggiunto.

Nelle scorse settimane, il ministero degli Esteri russo e il ministero della Giustizia hanno riferito che i talebani potevano essere rimossi dalla lista delle organizzazioni terroristiche. Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov aveva affermato che l’iniziativa “riflette la consapevolezza della realtà”. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova aveva affermato che la necessità di escludere i talebani dalla lista delle organizzazioni fuorilegge si basa sulla necessità di interagire con esso, anche nella lotta al terrorismo.


Leggi anche: I talebani lodano le relazioni Russia-Afghanistan

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles